In fila indiana durante il terremoto


Ieri mattina alle 9.00, alla scuola elementare di Bologna Don Marella, avevano appena iniziato un’esercitazione sulle cose da fare durante un terremoto.

I bambini si sono, diligentemente, messi sotto i banchi, hanno aspettato pazientemente poi, in fila come soldatini addestrati sono usciti dalla scuola.

Una volta fuori un bambino ha detto alla maestra: “Signora maestra, siamo stati proprio bravi, eh, ha tremato persino la terra!”

Che meraviglia la straordinaria ingenuità dei bambini.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie ed eventuali e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a In fila indiana durante il terremoto

  1. ilgattosyl ha detto:

    i bambini sono incredibili. Martedì sera al telefono gli chiedevo cosa avesse sentito col terremoto, se avesse avuto paura….e lui fiero e divertito….”no papi, sentivo solo un massaggio sulla schiena….”

  2. Gibran ha detto:

    Tante cose dovremmo impararle proprio dai bambini,a cominciare dalla loro innocenza.
    Ciao a presto.

  3. quarchedundepegi ha detto:

    Perché non mandiamo loro a Montecitorio?

  4. ombreflessuose ha detto:

    L’innocenza salverà il mondo
    Grazie per aver condiviso con noi
    Mistral

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...