Oroscopo settimanale di Marco Pesatori (al 9 maggio 2020)


SILLABARIO ……………NETTUNO (IN PESCI)
Le posizioni astrologiche dei primi tre mesi del 2020 e del terribile marzo, con la quadrupla congiunzione in Capricorno (di Marte, Giove, Saturno e Plutone) non si erano mai viste in 2000 anni. La congiunzione Saturno-Plutone in Capricorno solo nel 1517-18 (95 tesi idi Lutero e avvio del processo della Riforma) e la congiunzione Giove–Plutone solo nel 1522 (Cortes imperatore della Nuova Spagna, Aztechi sterminati, Bergamo distrutta dai Francesi e salvata dal quadro di una Madonna che si era messa a piangere a Treviglio) e nel 1771 (rivoluzioni americana e francese alle porte). Interessante anche lo studio dell’altro pianeta lentissimo, Nettuno, in Pesci in mille anni come adesso poche volte (1037 e 1042, entrambe con assedio di Milano; all’inizio del XIII° secolo; nel periodo 1520-35; 1684-98; 1847-63). In particolare tra 1520 e 1522 Plutone era in Capricorno, Nettuno in Pesci, Urano in Toro, Saturno in Aquario e Giove in Capricorno proprio come in questa prima parte di 2020. Fatto unico in 4000 anni. In quel triennio così simile a questo (astrologicamente) le conquiste di Magellano, poi ucciso nelle Filippine, lo scontro tra Leone X° e Lutero, l’Europa spaccata, Carlo V° contro Lutero, Spagna in guerra con la Francia e. Solimano che imperversa fino alla porte di Vienna.

ARIETE – Ti piace stare seduta davanti al fuoco che scoppietta nella mente, osservando le fiamme che salgono. Vuoi vedere fin dove arrivano. Alcune possono diventare idee risolutive, lampi che illuminano angoli che nessuno pensava potessero ancora nascondere qualcosa. Non è necessariamente il piano pratico ad assillarti, nella serata di primavera soffusa di rosso, colore dell’animo ardente. Con Marte e Venere a favore, le cose ti catturano meno. Segui correnti d’aria invernali che si affievoliscono, Musica: John Coltrane, Spring Is Here.

TORO – Marte e Saturno in quadratura critica per alcune si fanno sentire, anche se tu sei famosa – e amata – per essere una quercia resistente e indistruttibile. Ogni tanto è lecito barcollare, specie quando nell’aria gira un vento di cambiamento e novità che destabilizza, pur eccitando e stimolando. Sai di aver capito tantissime cose e sai che di parecchie non ti importa più. Sei andata oltre, con le geografie e i confini ancora non ben definiti. Indietro in ogni caso non hai alcuna voglia di tornare. Musica: Eric Dolphy, Springtime

GEMELLI – Adori scoprire, te lo ordinano curiosità e desiderio di assaporare quel profumo di ignoto, che ogni volta diventa sorpresa. Sei nata per conoscere il nuovo che la vita non smette mai di generare. Non ti basta raccontare ciò che nel passato tanti altri hanno scoperto e da tanti altri era già stato raccontato. La conoscenza è emozione, oltre che logica e ragione, saper riconoscere una autentica esperienza. Non ti manca la riconoscenza per chi in tutto questo è rimasto al tuo fianco. Musica: Bill Evans, You Must Believe In Spring.

CANCRO – “…vorrei farti distinguere l’ombra dalla natura delle tenebre. L’ombra non è tenebra, ma orma di tenebre nella luce, o orma di luce nelle tenebre, o partecipe di luce e tenebre, o composto di luce e tenebre…” (G. Bruno, De Umbris Idearum). Evita di essere radicale nei giudizi. Specie quelli che riguardano te stessa o l’esistenza che stai vivendo. La verità non è così netta, bianca o nera. Spesso è orma, traccia, indicazione di verità. Attorno al vero bisogna riflettere, non giudicare. Musica: Herbie Mann, I’ll Remember April.

LEONE – Alcune sembrano Maria Maddalena de’ Pazzi in preda a visioni mistiche, per quanto appassionate e capaci di risvegliare al massimo tutti e cinque i sensi. “Stamani sendo stata parecchi dì senza avere questa astrazione, quando fu comunicata si trovò con Iesù rapita in spirito, che dice non seppe come, e sentiva che la chiamava a Sé dicendo: Vieni colomba mia, vieni colomba mia, vieni speciosa mia, sposina mia, che io mi voglio ora compiacere con te.” (M.M De’ Pazzi, Le parole dell’estasi). Musica: Thelonious Monk, April In Paris.

VERGINE – Chissà dove trae origine il tuo bisogno assoluto di purezza e perfezione, che in alcune del tuo segno – più esigenti, fragili e sensibili – finisce per creare un senso di inadeguatezza, ma dalla parte opposta non fa nemmeno più sentir nessuno degno del tuo livello. “Tu pura, col puro stringi il Puro (silenzio). O purità, o purità purità; e una esercitata, anzi posseduta umiltà (silenzio). Non fu mai né mai sarà umiltà senza purità, né purità senza umiltà (silenzio). (M.M De Pazzi). Musica: Brad Mehldau, It Might As Well Be Spring.

BILANCIA – Vorresti che una straordinaria coincidenza, come succede nel sogno, ti portasse di colpo alla memoria i momenti più belli degli amori del passato, anche quelli che hai dovuto chiudere con orgoglio e una certa fierezza. Non puoi dimenticarti delle sensazioni meravigliose ed emotivamente più potenti, per scivolare in una specie di equilibrio asettico che non farebbe bene né a te né alla tua vita. Dentro di te spesso regna una disciplina, che sarebbe tempo, almeno in amore, di allentare. Musica: Michael Franks, Why Spring Ain’t Here.

SCORPIONE – “La mia vita è vuota, stentata, ogni giorno che passa mi sembra uguale all’altro, a tutti gli altri, come il tran tran di un treno nella notte.” (A.M. Ortese, Corpo celeste). Mercurio opposto, Marte in quadratura. Segno sotto attacco. Qualcuna rischia di perdere la pazienza. Come un serpente a sonagli che fa tremare la coda per un nonnulla. Stai troppo all’erta. Sei sempre sul chi va là. Non ti farebbe male regalarti momenti riposo. Le guerre in corso meritano una tregua. Musica: Red Garland, Spring Will Be A Little Late This Year.

SAGITTARIO – Non ami vivere in una casa solo confortevole, “protetta da ostili portoni chiusi a tripla mandata, come porte di prigione, con davanti giardini piatti, quasi privi di fiori.“(I. Némirovsky). La natura selvaggia sogna un paese selvaggio, dove l’artificiale umano malato non arriva a toccare l’essenza delle cose. Molte del tuo segno hanno apprezzato diversi lati interessanti del globale ritiro. Il ritorno a sé forzato non ti ha colto impreparata. Temprata, il tuo sangue non si è certo impoverito. Musica: Stan Getz, East Of The Sun.

CAPRICORNO – E’ iniziato uno splendido trigono di Mercurio, che durerà fin quasi la metà di maggio. Migliorano tutti i processi comunicativi, la parola esce nitida e precisa, l’ascolto si unisce perfettamente alla facoltà dell’attenzione. Certi toni bruschi e spigolosi lasciano il posto a un atteggiamento più aperto e indifferente. Luna però contraddittoria e noiosa martedì e mercoledì, con il rischio che alcuni pensieri si rivelino un po’ troppo pesanti e squadrati come un gelido cubetto di porfido. Musica: Charles Mingus, Song With Orange.

AQUARIO – “…parlavano di quello spazio azzurro e di quei corpi celesti quasi come di un sovramondo. Agli abitanti della Terra si aprivano tacitamente grandi mappe di sogni, svegliavano un confuso senso di colpevolezza. Mai avremmo conosciuto da vicino un corpo celeste!” (A.M. Ortese, Corpo celeste). L’amore sembra diventare un corpo celeste irraggiungibile. A volte non si capisce se è stato lui ad allontanarsi verso gli spazi infiniti, oppure tu a fuggire per motivi che solo il tuo inconscio conosce. Musica: Freddie Hubbard, Up Jumped Spring.

PESCI – Vorresti un angelo dall’anima dorata, anche alto e sperticato, purché sappia amare senza condizioni. La quadratura di Venere non ha reso il tuo cuore malconcio, ma solo bisognoso di colmare vuoti affettivi e bisogni visionari. All’idea che punta all’utopia non vuoi e né puoi rinunciare. Mercurio Giove e Urano, in aspetto eccellente, non rendono goffo e incapace l’animo, sempre battagliero. Sei meno donchisciottesca, più concreta. I sogni che ami vuoi che diventino presto una realtà. Musica: Cecil Taylor, Spring Of Two Blue J’s.

56 pensieri su “Oroscopo settimanale di Marco Pesatori (al 9 maggio 2020)

  1. Scusa la grafomania, poi mi taccio, leggo l’oroscopo pesatori direttamente dal sito D e avevo visto segno favorito della settimana pesci (qual’io sono) che non mi tornava.

    nel tuo blog vedo leone, che mi pare più credibile: riesci perfino a correggere l’astrologo!

    a prestino…

    PS non cercavo dettagli curiosi mi basta vedere Ascanio Celestini vicinoa Keith Jarreth per farmi un’idea.

    1. Il mio palma d’oro al segno è dovuto non tanto all’astrologia quanto al segno che mi pare meglio o più originalmente descritto.

      Spero che ti sia fatto una buona idea…

      Non tacerti, per favore, scrivimi e commentami pure quando vuoi e dove vuoi.

      Ciaaaaao

    1. Perchè sono assolutamente surreali, deve essere lo stesso motivo per cui io, che non credo agli oroscopi, lo riporto ogni settimana.

  2. Carissima…Sn una pesciolina ke si è fatta trascinare nella trappola di un sagittario…tanto carino, tanto tempo per fare l’amore, mille cose su di se ( che a detta sua a detto solo a me e al fratello) e ora? SCOMPARSO..nel nulla…ma perkè mi va sempre male? nn m’innamoro mai e ora…questo è il risultato…me la sn presa proprio là…
    scusa dello sfogo…
    Mille baciiiii

    1. Io non so bene perchè gli uomini tendono a sparire, ma dall’alto della mia età posso dirti che lo fanno frequentemente, l’importante è non incolparsi troppo e farsi venire eccessi di sensi di colpa.
      Se ti succede spesso un poco di autocritica non guasta ma senza affanni, il consiglio che posso darti è di goderteli fin che ci sono, poi morto un papa se ne fa un altro.
      Capisco che non ti possa consolare, ma fidati che è proprio così.
      Un abbraccio
      S.

  3. Cara Silvana,
    seguo il tuo blog da quando sono in africa e leggo l’oroscopo di marco pesatori!
    sugli uomini devo convenire anche io che vanno e vengono…
    they cross like ships at night.
    incredibile!
    io ho fatto l’errore di illudermi di poterli cambiare.e invece mi sono accorta mi innamoro sempre dello stesso tipo di persona. tutti segni d’acqua tutti maledettamente opposti a me, tenebrosi, lunatici.
    e ci sto davvero male.
    specie ora che il lavoro assorbe la maggior parte del tempo.
    certo che è proprio triste1
    ma forse meglio un altro segno di terra come me????

    1. Da quale zona? anche tu dal Sud Africa?
      Spesso ci si innamora dello stesso tipo di uomo, a me non è mai capitato, ma ho molte mie amiche a cui è successo.
      Io ho imparato quanto sia grande l’errore di volere cambiare le persone per due motivi: il primo è perchè è una fatica enorme, la seconda è perchè nessuno cambia per un altro, si cambia solo se non si piace più a se stessi.
      Di conseguenza, gli uomini e le donne vanno presi per quello che sono, godere quello che possono dare, aiutarli se serve; se non ci si sta più bene o non ci stanno più bene si cambiano.
      Grazie delle visite e del commento.
      Ciao

    2. Sono un uomo segno d’acqua: pesci.
      su immersioni/emersioni, lunaticità, ombrosità, sfuggevolezza non sono secondo a nessuno….
      Perchè c’è l’esigenza di fissare una persona in un’istantanea?
      Perchè cerchiamo di cambiare le persone che incontriamo (e ci scocciamo dei risultati)?

      PS Silvy vira verso l’oroscopo e, anche se ti suicidi, mantieni l’oroscopo!!

      1. Sono una donna segno di terra: toro.
        Su testardaggine, concretezza, amante degli agi non sono seconda a nessuna.
        Io non sono un’istantanea ma un lungometraggio.
        Non cerco mai di cambiare le persone che incontro perchè è inutile e poi sono pigra.

        P.S. se mi suicido come faccio a mantenere l’oroscopo?

        Abbracci e baci

  4. Personalmente non so che genere di persone voi frequentiate, io personalmente ho smesso di farlo.Ci sono in circolazione un sacco di personaggi che pensano di sapere perfettamente cosa sia” bene”; per gli altri naturalmente.Forse è proprio quell’altruismo negletto che fa parte di noi, il difetto congenito del genere umano che dovrebbe farci riflettere sul fatto che c’è un mondo dentro ognuno di noi e che ognuno di noi è alla ricerca di un altro mondo che gli piaccia, anche se non è uguale al nostro, anzi…Purtroppo per voi e forse anche per me sono un uomo, un maschio o un cretino anch’io, ma mai coscientemente vorrei far del male a una persona a cui voglio bene.Ricordiamocelo sempre, il male maggiore lo facciamo, (o lo riceviamo) proprio alle (o dalle) persone a cui vogliamo più bene.Una profonda gioia può provocare un profondo dolore, ma se non c’è stata gioia il dolore sarà solo una finzione.Purtroppo nel mio caso non sono stato io a scappare; e il dolore rimane… Anch’io sono del toro e sono molto “terrestre” e consiglio a tutti quelli del mio segno di leggere John Steinbeck ( che non era del toro ).Uno scrittore dove ognuno di noi si può ritrovare non solo dal punto di vista materiale ma soprattutto dal punto di vista “spirituale” non intes come canone religioso.Ciao

    1. Il consiglio della lettura di Steinbeck mi pare un ottimo suggerimento.
      E’ vero che spesso sono le persone più vicine a noi a farci del male, ma è un rischio da correre perchè senza affetti la vita non è.
      Ciao
      S.

    1. sono anche io dal sud africa, mi piace il tuo blog.
      si e’ un errore cercare di cambiare le persone!
      anche io segno di terra….capricorno…forse il segno + testardo tra quelli di terra.e non piace a molti.
      ma chi se ne frega dopo tutto!
      ciao e buona giornata silvana!

      1. Grazie per i complimenti, io ho un marito capricorno quindi posso capire…
        Buona giornata anche a te!

  5. ciao silvana,

    sei la lettura obbligata di ogni sabato per il tuo report (da “riportare”) dell’oroscopo pesatori, spero che le tue insincere lacrime a tratti si plachino per lasciar spazio a un sorriso di beata leggerezza.
    grazie per i tuoi sforzi sul blog, ma soprattutto, buon compleanno torellina!

    1. Certamente le mie insincere lacrime si placano spesso.
      Grazie degli auguri, oltrettutto il mio compleanno è domani, quindi hai avuto un notevole tempismo.
      Grazie anche delle visite e del commento.
      Ciao
      S.

  6. Bravo Marco! Ti sei ricordato dei precari ( in modo positivo ).Anche se io non lo sono ( da circa trenta anni ho una occupazione piuttosto “sicura” ), non posso che definire scandalosa questa situazione, in Italia si è bruciata una generazione e con lei forse tutte le altre.Non vi sembra assurdo che periodicamente ci si senta chiedere che dobbiamo rinunciare a qualcosa per poi ( forse ) un giorno magari stare meglio? Questo domani migliore che ci è decantato da circa un ventennio col beneplacito di economisti,politici.,sindacalisti…non vi ricorda Orwell?

    1. Di solito non approvo mai i commenti che riportano a siti pubblicitari, per questo ho fatto un’eccezione nel caso vi servisse comprare od affittare un appartamento….

  7. Buondì,
    credo ci sia una ‘disattenzione’ sull’oroscopo aggiornato al 30 martzo 2012, magari banale .. forse utile chissà.. le stelle (secondo Marco Pesatori) amerebbero il leone .. almeno così dice D di Repubblica

    Licia

    1. Effettivamente, cara Licia, è proprio come dici tu.
      Ma la mia palma d’oro non è “astrologicamente” riferita, bensì “letterariamente” definita, ossia il segno che mi pare sia meglio descritto.
      Grazie della precisazione.
      Ciao

  8. caro Marco ti ascolto molto volentieri su rai 2, vorrei però chiederti delucidazioni sul mio tema natale. Sono anche io una cancerina, ascendente leone e molti pianeti in questo segno. un amico mi ha detto che era sfavorevole un M.C. in ariete. E’ vero e perchè? Grazie, Paola.

    1. Ragazze e ragazzi belli, io NON sono Marco Pesatori, riporto il suo oroscopo perchè mi piace moltissimo il modo in cui scrive.
      Non so nulla di oroscopi, di effemeridi, transiti dei pianeti.
      Se mi parlate di M.C., al massimo mi può venire in mente Marco Calamai ex cestita della mitica Fortitudo Basket.
      Mi dispiace, ciao Silvana

  9. Ciao Silvana, innanzitutto Buon Anno, e Buon Anno a tutti i visitanti…..non lo curi piu’ l’oroscopo di Marco? Grazie comunque per tutto il resto! baci Erica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...