Archivi del mese: giugno 2012

La partita dei filosofi, il derby dello spread

Fino a qualche anno fa Germania – Grecia sarebbe stata una normale partita di calcio, magari una partita con un possibile risultato scontato, ma nulla di più. Oggi è diventata la madre di tutte le partite, una simbologia tra due … Continua a leggere

Pubblicato in Comici | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La vera vita di Barbie

Non sono abbastanza giovane ed abbastanza americana per avere avuto, nell’infanzia, una Barbie. A dire la verità ho sempre avuto pure poche bambole (una per l’esattezza) che era tutta l’opposto della filiforme, modaiola e plastificata bambola/donna. Quando sono diventata mamma … Continua a leggere

Pubblicato in Femminile | Contrassegnato , , , , | 8 commenti

Vagina è parola che non si può usare

«Quello che ha detto era offensivo. Così offensivo che non voglio nemmeno ripeterlo di fronte a delle signore. Non lo direi nemmeno se ci fossero degli uomini». Così si espresse il portavoce repubblicano al parlamento del Michigan su una parola … Continua a leggere

Pubblicato in Femminile | Contrassegnato , , | 7 commenti

Sposati e stai sottomessa

Sento dire sempre più spesso che le donne dovrebbero tornare a casa, procreare il più possibile, accudire marito e figli in esclusiva, occuparsi della casa soltanto. Che gli uomini costretti ad aiutare nelle faccende domestiche e ad accudire i bambini … Continua a leggere

Pubblicato in Femminile | Contrassegnato , , , | 2 commenti

La caduta

Quelli che vedrete sui RAI3 saranno, imparagonabilmente, migliori del mio, che è pure con la mano “scossa” e tenendo pure conto che è il primo esperimento che faccio. A futura memoria.

Pubblicato in Diario personale | Contrassegnato , , , | 8 commenti

La torre del Mulino Parisio abbattuta ed il senso di quartiere

Li trovi, normalmente, davanti ai cantieri e commentano l’andamento, la modalità e la tempisitica dei lavori pubblici. E non sono mai d’accordo nè fra di loro nè, tantomento, con quelli che i lavori sono preposti a farli. Sono gli ùmarel … Continua a leggere

Pubblicato in Diario personale | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Di botta in botta

Dopo le botte continue di terremoto che, sant’iddio, dovranno terminare prima o poi, arriva la botta del fisco. Il primo colpo, il commercialista, lo assesta con il 730, il colpo di grazia arriva con l’importo dell’IMU. A questo punto una … Continua a leggere

Pubblicato in Diario personale | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti