La maledizione del dehor

Vogliamo rassegnarci a capire che non siamo a Roma? Nè a Sanremo, nè a Taormina? Siamo a Bologna, una delle città più fredde e umide dell’universo. Eppure ci siamo messi in testa che dobbiamo stare seduti fuori dai bar, come in via Veneto, anche con meno tre. Bene. Questo che cosa comporta? comporta che il problema numero uno è riscaldare la gente per evitare l’ibernazione. … Continua a leggere La maledizione del dehor

Mia!

L’onorevole Butti, quatto quatto, ha presentato la settima scorsa una piccola bozza che verrà inviata in commissione parlamentare che prevede che se una trasmissione parla di un certo argomento (immagino di attualità, perchè la strage delle foche monache non interessa nessuno) nessun’altro, nella televisione pubblica potrà parlarne per i successivi otto giorni. Facciamo un esempio: se lunedì qualche trasmissione rai (a caso, Porta a Porta) … Continua a leggere Mia!

Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere

Per alleggerire un poco l’atmosfera da basso impero e da postribolo leggiamo l’ennesima puntata degli imperdibili consigli dei portali di ricerca. Oggi, yahoo, ci ha allietato la giornata facendo sapere alle donzelle (più o meno giovani) quali sono le otto mosse strategiche per farsi ascoltare dagli uomini (più dai nostri, che dagli uomini in generale) e per gettare, testualmente, un “ponte tra i due sessi” … Continua a leggere Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere

Il padrone ordina e la Zanicchi è tentata

In questo momento all’Infedele di Gad Lerner è arrivata una telefonata di Silvio Berlusconi con cui si ingiungeva alla parlamentare europea di Iva Zanicchi di alzarsi ed andarsene dalla trasmissione poichè stava in un postribolo televisivo. L’ultimatum veniva dall’alto e da uno che se ne intende. La Zanicchi che fino a quel momento era rimasta piuttosto tranquilla e piuttosto imbarazzata dai comportamenti del suo leader … Continua a leggere Il padrone ordina e la Zanicchi è tentata

Manco a cena, gratis!

Io ho sempre, come ben si può capire dal tono dei miei post, pensato tutto il peggio possibile di Berlusconi, ma una cosa, una, che non ho mai pensato è che fosse un cretino, soprattutto in fatto di soldi. Dalla lettura delle intercettazione, anche con tutti i possibili distinguo, ho la sensazione di dovermi ricredere; a pensare che Berlusconi si faccia fare la cresta sui … Continua a leggere Manco a cena, gratis!

La voglia di menare le mani

Se a qualcuno degli operai o, ancora meglio, delle operaie della Fiat viene voglia di menare le mani, prende un treno, va a Milano 2 e gonfia di botte una delle escort, magari la Sorcinelli, non consideriamolo un terrorista, un criminale, un provocatore ma uno che ha perso la pazienza. Che dovrebbe fare un lavoratore che si è visto costretto a votare sì ad un … Continua a leggere La voglia di menare le mani

Bancomat Sacra Rota

Il Tribunale Apostolico della Romana Rota è, di fatto, un bancomat del divorzio. Tanto che lo stesso Ratzinger, qualche anno fa, richiamò all’ordine i magistrati canonici su un maggior discernimento nelle cause di nullità, perchè rivolgersi al tribunale vaticano è una bazza: spese bassissime, tempi rapidi e, soprattutto, nessun obbligo di versamento di regolari “alimenti” per il coniuge economicamente più debole poichè con la Sacra … Continua a leggere Bancomat Sacra Rota