La magnifica ossessione

Un serpeggiante dubbio comincia ad insinuarsi nelle menti maschili di una certa età, soprattutto in quella del presidente del consiglio. Sarò mica impotente? Ecco, secondo me, in questo caso, la risposta è sì. Quando uno comincia a parlare ossessivamente di belle ragazze, di donne, di sesso, in continuazione mi viene da pensare che non ne fa poi molto, e che di belle donne, alla fin … Continua a leggere La magnifica ossessione

Prendi i soldi e scappa

Disoccupazione? Cassa integrazione? Patto di solidarietà? Crisi? Mica per tutti è così, i soliti noti sono talmente oberati di lavori (lautamente pagati) ed incarichi (benissimo retribuiti) da non avere un attimo di tregua. Per loro le canoniche ventiquattr’ore di un giorno non sono sufficienti, vanno da Bruxelles a Roma, da un paesino qualunque a Strasburgo, da un consiglio comunale ad uno regionale passando per il … Continua a leggere Prendi i soldi e scappa

Donne, razza nemica

Questa è una lettera che ho trovato su una chat leggermente delirante: Buongiorno a tutti, sinceramente se avessi la possibilità di scegliere preferirei che la donna della mia vita fosse VERGINE. Mi da un po’ fastidio infatti pensare che qualcuno prima di me ne abbia goduto delle grazie, oltre che colpito nell’orgoglio mi sentirei ferito nel cuore. Con questo non voglio dire che le “già … Continua a leggere Donne, razza nemica

Come uno sfigato qualunque che va a puttane

Via del Campo c’è una puttana, gli occhi grandi color di foglia, se di amarla di vien la voglia basta prenderla per la mano… via del campo ci va un illuso… diecimila lire per sentirti dire micio bello e bamboccione…             (Via del Campo – Fabrizio De Andrè) Silvio, uno di noi. Esattamente come migliaia di sfigati italiani che, la sera, si attardano lungo i viali … Continua a leggere Come uno sfigato qualunque che va a puttane

Centesimo post e mio compleanno

Questo blog sta prendendo una piega che, inizialmente, non avevo considerato nè previsto; essendo, esso, nato per scherzo e per imparare cose nuove del web. Sono tornata ad essere arrabbiata e combattiva, come ero stata nella mia giovinezza “anagrafica”, sul tema della violenza alle donne, sul sessismo e sulla prevaricazione culturale e fisica, sulla dismorfofobia imposta da pubblicitari e mercanti. Trovo che questo mio sdegno … Continua a leggere Centesimo post e mio compleanno

Belle donne e donne belle

Esiste, a mio parere, una sottile ma importante differenza tra i due concetti, semplicemente anteponendo o posponendo un aggettivo. Una bella donna è colei che, semplicemente e secondo canoni riconosciuti, è esteticamente bella, gradevole e sessualmente appetibile. Una donna bella è colei che, corrispondendo o no ai suddetti canoni, ha anche personalità, fascino e competenze. Una bella donna è impresa difficile perchè sa di potere … Continua a leggere Belle donne e donne belle