Traviata, l’intelligenza del cuore

“del mondo antico e del mondo futuro era rimasta solo la bellezza. E tu, povera sorellina minore, quella che corre dietro ai fratelli più grandi, piange e ride con loro per imitarli e si mette addosso le loro scarpette, tocca, non vista, i loro libri i loro coltellini. Tu sorellina più piccola quella bellezza ce l’avevi addosso umilmente e la tua anima di figlia di … Continua a leggere Traviata, l’intelligenza del cuore