Ebbene sì, sono comunista

L’altro giorno a pranzo con un amico parlavo di politica. Lui è stato candidato nelle liste del PDL alle recenti regionali emiliane, figlio di un socialista vero che si è fatto la galera, è transitato per il partito socialista per arrivare alla quasi “naturale” casa della libertà. Ovviamente non eravamo, come sempre, d’accordo su quasi nulla e, mentre discutevamo, mi è uscita una frase che  … Continua a leggere Ebbene sì, sono comunista

Il premier mi esalta

Dopo avere ascoltato in questi giorni il telegiornale e le meraviglie parolaie dei nostri politici sull’amore, la morale, la politica, la cittadinanza, la costituzione, i diritti sento, assoluta,  l’esigenza di rivoltarmi nel fango con parole di un altro uomo che non ne sapeva un cazzo di niente di amore, morale, politica, cittadinanza, costituzione. Però lui sì era giovane e bello (anche se non teneva la … Continua a leggere Il premier mi esalta