La patria val bene una tetta

Ha dichiarato la velocista australiana Jana Rawlinson che si è fatta togliere le protesi di silicone al seno perchè gli sballonzolavano mentre correva riducendo la velocità. A parte il fatto che il dubbio le sarebbe dovuto venire anche prima di mettersele la giustificazione è che la patria non meritava di avere meno medaglie alle olimpiadi per via del suo seno. australiana-sacrifica-seno-per-partecipare-alle-olimpiadi_aa8e3930-f92e-11de-9441-00144f02aabe.shtml Una volta Parigi valeva … Continua a leggere La patria val bene una tetta