Le pupe di villa Certosa

Vediamo che cosa è successo a tutta la miriade di veline, escort, grandi sorelle, piccole ninfette che hanno, vorticosamente, girato intorno al premier soprattutto negli ultimi 24-36 mesi. Le carriere, in alcuni casi, sono state inesistenti, in altri casi pallide; ed anche quelle che sono riuscite ad entrare nei parlamenti nazionali e locali sono rimaste poco più che ectoplasmi. Insomma si conferma che per avere … Continua a leggere Le pupe di villa Certosa

Noemi e la Patria

A Noemi Letizia, in occasione del suo recente compleanno, è stata fatta l’ennesima domanda intelligente ed originale: a quale modello ti ispiri? La risposta è stata altrettanto intelligente ed originale: a Sophia Loren. Quello che mi ha sconcertato è stata la motivazione: perchè è della mia stessa PATRIA. Vuoi vedere che frequentare il papi rende informazioni sconosciute a noi mortali. Mi era sfuggito il dettaglio … Continua a leggere Noemi e la Patria

Piccoline stelline crescono

Noemi Letizia, colei che suole chiamare Papi il presidente del consiglio debutta in uno show televisivo. Chissà perchè non mi stupisce…. Ma non debutta sulle reti Mediaset dove se il programma è un flop, il papi ci rimette una paccata di soldi in spot pubblicitari, no debutta in rai, sul primo o secondo canale, dove se anche non sai fare una cippa e gli ascolti … Continua a leggere Piccoline stelline crescono

Le donne del Cavaliere (due pesi e due misure)

Vagando nel web non ho potuto fare a meno di notare e, quindi, vorrei farvi notare (non senza una velata punta di malizia) come il nostro abbia diversi parametri di arruolamento. Quando si tratta di assumere persone che devono curare i suoi affari personali, non si preoccupa (giustamente e correttamente) del fatto che le stesse siano belle, giovani e sexy ma che dimostrino o abbiano … Continua a leggere Le donne del Cavaliere (due pesi e due misure)

Le belle ragazze che, alla fin fine, mi fanno pena

Ebbene sì, devo dire che ‘ste ragazzotte, belle e sane, mi fanno davvero molta pena. Sono cresciute in un clima culturale fatto di spettacoli deprimenti, di mancate buone letture, con madri che non hanno insegnato altro che quanto sia importante essere carine, disinibite e passabilmente disponibili, con padri che si sono assoggettati volentieri al sessismo, alla prostituzione politica, sociale ed intellettuale. Un clima sociale che … Continua a leggere Le belle ragazze che, alla fin fine, mi fanno pena