Le lettere d’amore sono ridicole

Fernando Pessoa, una sola moltitudine. Perchè una sola moltitudine? perchè lui era dieci persone tutte arruffate, incastrate, appiccicate in un solo essere. Piccolino, mingherlino, meschino che non gli davi una lira a vederlo. S’alzava la  mattina presto, andava a lavorare… un travet; uno che faceva un mestiere da niente, uno scrivano, uno che era un impiegatuccio di tutti i giorni, una specie di personaggio che … Continua a leggere Le lettere d’amore sono ridicole