Un colpo di stato, così… un po’ a cazzo

Colpo di stato. Sono parole pesanti, gravose, tragiche. Parole del genere fanno la storia, vanno sui libri di scuola. Questo in un paese normale, in tempi normali. Ma, da tanto, noi non siamo un paese normale e non viviamo in tempi normali. Quindi parole di questo peso e gravità vengono usate così, en passant, insomma un po’ a cazzo. Secondo Berlusconi dal ’92 ad oggi … Continua a leggere Un colpo di stato, così… un po’ a cazzo