La miseria della vecchiaia

Sulla recente “avventura” giudiziaria di Berlusconi con Ruby Rubacuori si possono fare tutte le disamine che volete, tirare in ballo tutti i commi del diritto penale, tutte le leggi del paese, si possono analizzare tutte le teorie psicanalitiche del mondo, costurire tutti i castelli pseudo politici che vi fanno piacere. Ma la verità rimane una sola, quella descritta da De Andrè: la miseria della vecchiaia … Continua a leggere La miseria della vecchiaia

Come uno sfigato qualunque che va a puttane

Via del Campo c’è una puttana, gli occhi grandi color di foglia, se di amarla di vien la voglia basta prenderla per la mano… via del campo ci va un illuso… diecimila lire per sentirti dire micio bello e bamboccione…             (Via del Campo – Fabrizio De Andrè) Silvio, uno di noi. Esattamente come migliaia di sfigati italiani che, la sera, si attardano lungo i viali … Continua a leggere Come uno sfigato qualunque che va a puttane

Carfagna batte Montalcini 199 a 13

Ah l’umana idiozia. Ho scritto post di vario genere in cui venivano citati alcuni personaggi noti, e sono andata a vedere quali di questi erano i più ricercati ed è venuta fuori (nel piccolo del mio blog) una classifica che rispecchia fedelmente l’italica mentalità (e forse non solo italica) Eccovi la classifica aggiornata a ieri: Mara Carfagna => 199 Rita Levi Montalcini => 13 Roberto … Continua a leggere Carfagna batte Montalcini 199 a 13

18 Febbraio 1940 – 11 Gennaio 1999

« Per chi viaggia in direzione ostinata e contraria col suo marchio speciale di speciale disperazione, chi tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi per consegnare alla morte una goccia di splendore, di umanità, di verità » Il Suonatore Jones (Non all’amore, non al denaro nè al cielo) Il Bombarolo (Storia di un impiegato) Princesa (Anime salve) Continua a leggere 18 Febbraio 1940 – 11 Gennaio 1999