Vissi d’arte, vissi d’amore

Siamo a Palazzo Farnese. Tosca chiede quale sia il prezzo per la liberazione di Cavaradossi. Scarpia risponde che dalle belle donne preferisce farsi pagare con l’amore piuttosto che con il denaro (“Mi dicon venal, ma a donna bella non mi vendo a prezzo di moneta. Se la giurata fede devo tradir, ne voglio altra mercede”). Tosca è presa dal terrore. Vorrebbe chiedere la grazia alla … Continua a leggere Vissi d’arte, vissi d’amore

Carfagna batte Montalcini 199 a 13

Ah l’umana idiozia. Ho scritto post di vario genere in cui venivano citati alcuni personaggi noti, e sono andata a vedere quali di questi erano i più ricercati ed è venuta fuori (nel piccolo del mio blog) una classifica che rispecchia fedelmente l’italica mentalità (e forse non solo italica) Eccovi la classifica aggiornata a ieri: Mara Carfagna => 199 Rita Levi Montalcini => 13 Roberto … Continua a leggere Carfagna batte Montalcini 199 a 13

Traviata, l’intelligenza del cuore

“del mondo antico e del mondo futuro era rimasta solo la bellezza. E tu, povera sorellina minore, quella che corre dietro ai fratelli più grandi, piange e ride con loro per imitarli e si mette addosso le loro scarpette, tocca, non vista, i loro libri i loro coltellini. Tu sorellina più piccola quella bellezza ce l’avevi addosso umilmente e la tua anima di figlia di … Continua a leggere Traviata, l’intelligenza del cuore

Yoga, flamenco e tango

Non sembrerebbero avere molta attinenza l’uno con l’altro, almeno yoga e ballo. Adesso vi spiego. Ho deciso di fare yoga, ho tutti i muscoli “incriccati”, la cervicale ed il mal di schiena (vista la mia età non c’è nulla di cui stupirsi) ed ho pensato di fare yoga anzichè imbottirmi di anti infiammatori che male non fa; e poi ovunque mi giro trovo qualcuno che … Continua a leggere Yoga, flamenco e tango