Radical chic


Quando sento la gente che, isterica, grida “prima gli italiani” penso a queste parole:

“Non sono stati Hitler o Himmler a deportarmi, picchiarmi, ad uccidere i miei familiari; furono il lattaio, il vicino di casa, il calzolaio, il dottore, a cui fu data una un’uniforme e credettero di essere la razza superiore”.

(Karel Stojka, sopravvissuto ad Auschwitz)

Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...