Una gallina, un pomodoro e la nascita del debito


Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie ed eventuali e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Una gallina, un pomodoro e la nascita del debito

  1. alvi ha detto:

    Ehi ragazzi, com’è che nessuno commenta questo? Dovremmo pensare un nuovo senso della vita?
    Forse che Berlu Bersa e compagnia cantante sono un dettaglio?
    A proposito meno male che B non c’è e le migliori menti della sinistra ci hanno portato in dote il Prof Monti che ha aumentato la benzina e abbassato le pensioni.
    Finalmente un governo di destra che fa il suo lavoro a vantaggio delle classi dirigenti!
    Pentiamoci e speriamo nel paradiso o nella prossima reincarnazione.
    Ascoltiamo il natale può servire.
    Alvi eghen

    • silvanascricci ha detto:

      Bentornato Alvi!
      Mi sono stupita dei non commenti a questo video che mi pareva piuttosto interessante perchè è proprio da lì che nasce la nostra società, il debito e la visone attuale dell’economia.
      Non mi stupisco delle misure di Monti (credevo e mi aspetto pure peggio), mi stupisce che non ci si renda conto che questo governo è di destra e politiche di destra dobbiamo aspettarci.
      Besos

      • alvi ha detto:

        Ciao silvy,
        No te preocupe ti guardo anchesenotiscrivo.
        Ci interessiamo a cazzate.
        E se la proprieta’ privata fosse un furto?
        Immagina no possesion: e’ gesu’ o bakunin o gandi o gibran o rumi o francesco o mazzini o ..
        Un strucoto

      • silvanascricci ha detto:

        Non me preocupo, ma mi fa piacere rileggerti.
        Di questi tempi nascono nuove riletture come quella di Marx che viene rivalutato.
        Bisognerà cercare di trovare un nuovo modo di ripensare al capitalismo, soprattutto quello finanziario, che è la causa ultima della situazione di crisi mondiale in cui ci troviamo.
        Un strucoto anca a ti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...