Perversioni


Avete presente il recente episodio di sesso estremo, di bondage, di pirleria, chiamatelo come volete?

La vera perversione non sta nel bondage, sta nell’averlo fatto nella sede del ministero delle entrate.

Impiccarsi nei sotteranei degli uffici delle tasse mi pare una feroce ironia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie ed eventuali e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Perversioni

  1. unarosaverde ha detto:

    E c’è sempre di mezzo in queste cose (vedi casi analoghi degli ultimi anni) un ingegnere…

  2. rasoiata ha detto:

    Splendido il finale.

  3. Baol ha detto:

    Non fa una piega…

  4. Venerdì devo andare proprio lì per un accertamento fiscale…
    Temo di essere sottoposto a tortura…

  5. loretta dalola ha detto:

    quando la vita è un nodo che stringe la gola…i rimedi sono tanti, milioni di milioni…certo che, penzolare come un salame, proprio lì…ciao

    • silvanascricci ha detto:

      I rimedi, come dici tu, possono essere tanti, a seconda del livello di ansia, disperazione o pirlaggine si può scegliere quello che si vuole, a volte quello che si può, ma almeno il dove bisogna saperlo scegliere con saggezza ed un minimo di avvedutezza.
      A meno che, e non credo sia questo il caso, si voglia fare dell’ironia feroce, davvero ferocissima.
      Ciao

  6. Giovanni Farzati ha detto:

    Bondage, ma fatelo semplice, lasciate perdere le mille cosucce che fanno venire brividi di piacere, a sentire gli esperti; questa sciagurata questione ha portato alal ribalta popolare il bondage, esperti di bondage in tv e sui giornali pontificano. Il fatto che questo bondage; costato la vita ad una bellissima ragazza, il gruppetto di amici lo ha voluto fare nei sottoscala dell’ufficio delle tasse, è da riflettere

  7. Bibi ha detto:

    Sai che invece trovo la sede indicata?
    Quale posto migliore per attaccarsi ad un palo se quello dove ti hanno già portato via tutto, compresa la scala per arrivare al cappio?
    Battutaccia a parte, io sta gente che si “diverte” a prendersi a sberle, legarsi, appendersi, soffocarsi..proprio non la capisco…ma una sana e bella trombata canonica no? troppo normale?
    a.y.s. Bibi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...