Analisi sessuologica


Sicuramente tutti avrete saputo delle dichiarazioni di due ragazze, partecipanti a Miss Italia e, loro malgrado, anche a Miss Olgettina sul fatto che Berlusconi sembra si dilettasse nel rito delle fellatio statuarie ad immagini priapiche.

A questo punto urge un’attenta analisi sessuologico-politica delle sue condizioni mentali e fisiche.

A tal proposito vi propongo le dichiarazioni del sessuologo e psichiatra Alberto Caputo.

“Sotto l’aspetto clinico il comportamento del del premier è quello di una personalità con tratti narcisistici della personalità sempre più marcati e rigidi. Per un narcisista, qualsiasi idea o fantasia gli giri per il cervello deve tradursi in realtà. E cosa c’è di meglio del rito per far diventare reale qualcosa? I caratteri di ripetitività e di codificazione del rito sono in grado di persuadere il narcisista della realizzazione del proprio obiettivo. Il premier con il rito del bunga bunga o del bacio al fallo priapico della statuetta, intende riconfermare in continuazione, una realtà che sente sfuggente. Lui si identifica in quella statuetta. Vuole che le donne lo adorino, adorino lui e quella parte del suo corpo che lui sente sempre più debole a causa del passare del tempo e dei problemi di salute”

“A chi possiede questa personalità non interessano le persone, non vuole cioè stabilire dei rapporti umani. Gli altri sono solo oggetti che servono al suo scopo. Poichè si tratta di oggetti non viene riconosciuta loro una dignità, ma solo un utilizzo ed un prezzo”.

“Sicuramente il premier non è affetto da una malattia mentale come la chizofrenia o la psicosi. Non è neppure un maniaco sessuale. Si può però affermare con certezza che il disturbo della personalità da cui è affetto lo porta con grande capacità a manipolare le persone e la realtà. Quando questi tratti si accentuano, come è avvenuto e sta ancora avvenendo, queste persone distocono ancora di più la loro visione del mendo e diventano inadeguate”.

“Il suo modo di rapportarsi alla realtà è completamente autoriferito. La realtà si deve adeguare a lui, non il contrario. Il suo è un disturbo della personalità che lo rende sempre più inadeguato al ruolo di premier e di figura istituzionale”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Analisi sessuologica

  1. Bibi ha detto:

    Ma dire semplicemente che è uno sporco pedofilo marcio dentro che andrebbe appeso per le palle ad un lampione non va bene?
    a.y.s. Bibi

  2. rasoiata ha detto:

    Mi associo a Bibi, un vecchio porco, senza a star scomodare Jung o Freud.
    Un vecchio porco, ce ne stanno a bizzeffe.

    Ciao
    Zac

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...