Mestieri e disgrazie


Mia figlia, da grande, vuole fare l’astrofisica.

Oh, signur che disgrazia, chi le ha messo in testa quest’idea?

Ma dai, devi aver pazienza, crescendo cambierà parere e vorrà fare un lavoro normale.

Magari farà la velina.

(dialogo tra due madri su un autobus)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Femminile e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Mestieri e disgrazie

  1. Pippo ha detto:

    voglio illudermi che non sia vero….

  2. Baol ha detto:

    Mai un cecchino quando serve eh?

    O____o

  3. Bibi ha detto:

    Potrebbe fare anche la zoccola o il consigliere regionale lombardo ( che alla fine sono la stessa cosa..).
    Sono tanti i mestieri..
    a.y.s. Bibi

  4. alvi ha detto:

    anche qualche tempo di disgrazie puoi averne tante per esempio una figlia artista, oppure un figlio non commerciante o peggio ancora uno comunista.
    son cambiati i tempi e le disgrazie.
    Per fortuna c’è chi va contro i benpensanti che ti vorrebbero puttana o puttaniere e sceglie di fare l’astrofisica!!

    • silvanascricci ha detto:

      Sempre pronta a pestar le mani a chi arranca dentro a una fossa, e sempre pronta a leccar le ossa al più ricco ed ai suoi cani.
      Sei andato a tirar fuori una ben vecchia e misconosciuta canzone… che però è perfetta!
      Come dici tu, per fortuna che c’è chi va controcorrente, sempre meno, ma ci sono ancora.

  5. cescocesto ha detto:

    l’astrofisica, che poi diventa una comunista come le hack? dio ce ne scampi e liberi. 😉

  6. Giovanni Farzati ha detto:

    Addodrmentate le coscienze degli italiani, fategli vedere mondi dorati, quello che hai ascoltato dimostra i guai nel modo di pensare che ha provocato un ventennio..quasi di berlsuconismo spinto o società dei media, merda? dipende punti di vista e uso che si fa di loro…tutto dipende dall’uso che ne fa un cranio o milioni di crani;
    fondamentale per capire questo spezzone di vita, di umanità soffrente che viaggia su un mezzo pubblico..ciao
    vedi che farò un cortometraggio su Perdifumo che porterò nei festival corti o in tv locale, su Yotube..

    titolo Perdifumo paese della piovra a pane e puparuoli..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...