14 pensieri su “Mestieri e disgrazie

      1. Ancora adesso sento certe madri che, alla notizia del filarino della figlia 14/15enne, chiedono: “e di soldi, ne ha?” …..roba da anni ’50…ma 1850….

      2. Ne ho sentite anch’io tanti di genitori fare questi ragionamenti, e rammaricarsi profondamente se la figlia degenere non si era scelto quello “giusto”

  1. anche qualche tempo di disgrazie puoi averne tante per esempio una figlia artista, oppure un figlio non commerciante o peggio ancora uno comunista.
    son cambiati i tempi e le disgrazie.
    Per fortuna c’è chi va contro i benpensanti che ti vorrebbero puttana o puttaniere e sceglie di fare l’astrofisica!!

    1. Sempre pronta a pestar le mani a chi arranca dentro a una fossa, e sempre pronta a leccar le ossa al più ricco ed ai suoi cani.
      Sei andato a tirar fuori una ben vecchia e misconosciuta canzone… che però è perfetta!
      Come dici tu, per fortuna che c’è chi va controcorrente, sempre meno, ma ci sono ancora.

  2. Addodrmentate le coscienze degli italiani, fategli vedere mondi dorati, quello che hai ascoltato dimostra i guai nel modo di pensare che ha provocato un ventennio..quasi di berlsuconismo spinto o società dei media, merda? dipende punti di vista e uso che si fa di loro…tutto dipende dall’uso che ne fa un cranio o milioni di crani;
    fondamentale per capire questo spezzone di vita, di umanità soffrente che viaggia su un mezzo pubblico..ciao
    vedi che farò un cortometraggio su Perdifumo che porterò nei festival corti o in tv locale, su Yotube..

    titolo Perdifumo paese della piovra a pane e puparuoli..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...