Fini meglio di Berlusconi, anche a letto


Oggi su vari social network, su molti siti e blog “tira” la notizia, a dire il vero, un po’ vecchiotta che l’ictus del senatur sia derivata da una overdose di viagra.

Che così, in effetti, si spiega anche tutta la mania del celodurismo.

Quindi per restare in tema posto anche un altra notizia sul genere esitivo-gossiparo che riguarda Fini; da un recentissimo e serissimo sondaggio pare che le donne (sposate) indichino in Fini l’amante ideale con il 58% delle preferenze;  mentre Berlusconi ottiene un miserrimo 3%.

Insomma il cavaliere, di questi tempi ha sempre Fini tra i piedi e, a quanto pare, anche tra le lenzuola.

Il primo classificato tra i leghisti è Maroni (nomen non omen, in questo caso) che si attesta sul 4%, degli altri esponenti di governo neppure l’ombra.

Pare che il governo non abbia la maggioranza neppure in questo campo.

In questo specifico campo l’opposizione batte, finalmente, un colpo con De Magistris al 19% ed il 16% di Vendola.

PD, come sempre, non pervenuto.

E’ grave se da donna sposata preferisco sempre Clooney?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie ed eventuali e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

66 risposte a Fini meglio di Berlusconi, anche a letto

  1. vartemenko70 ha detto:

    a parte le scalmane della diversamente ironica e forse anche altro diversamente Silvana, ma vendola non è un omossessuale dichiarato, cosa centra con le donne? Mah, valli a capire sti sinistri.
    Cordiali saluti

    • silvanascricci ha detto:

      Le comunico, per sua conoscenza, che nonostante l’età non ho ancora le scalmane e rimango, comunque ironica.
      Vendola è dichiaratamente gay, ma questo non significa che non possa essere affascinante o ammalianti; d’altronde ci sono moltissimi attori bellissimi che lo sono, tanto che noi donne diciamo: tutto quel ben di dio sprecato.
      Come vede noi sinistri sappiamo valutare il fascino o la bellezza prescindendo dalla sessualità dichiarata; amante, inoltre, è colui che ama non colui che scopa.
      Cordiali saluti a lei.

  2. senzafallo ha detto:

    Perfettini, onoestini, moralisti, furbettini, intelligenti, saccentini, senza macchia, senza errore

    Senza fallo!!

    Complimenti

  3. onofrio ha detto:

    Questa Silvana Scricci non ha niente di meglio da fare?si diletta delle capacità amatorie e delle performances dei politici,eleggendo Fini a miglior amatore! ma l’ha visto bene in faccia al bolognese Fini? ma mi faccia il piacere,cara signorina! mi dia retta:si faccia visitare da un buon psichiatra,perchè ne ha bisogno!lei farnetica di sesso fra politici e vede le stelle,senza aver bisognio di avere un uomo fra e sotto le lenzuola.Ad maiora semper!

    • silvanascricci ha detto:

      Mi scusi gentile Onofrio ma lei non ha capito una cippa o non ha letto il post fino in fondo dal momento che ho dichiarato di preferire Clooney e che il sondaggio non è stato da me condotto bensì dal una società che di sondaggi, appunto, si occupa.
      In ogni caso il tono era gossiparo e non c’è bisogno di offendere nessuno.
      Comunque questo è il mio blog e mi diletto con quello che voglio ed eleggo “amante” chi mi pare.
      Probabilmente non ripasserà a leggere la mia risposta ma provi ad esprimere il suo legittimo dissenso utilizzando una migliore dialettica e l’ironia, scoprirà che è molto più divertente.

  4. lupo ha detto:

    certo che farsi trombare ( eccessivo ) da una mummia come il premier,,vuol dire avere una bella voglia di uomini,prende il viagra a carriole, ma non sarà un uomo quello li??????

  5. gio ha detto:

    @vartemenko
    ……..GELOSONE ma dai mica te lo rubano nicki tuo

  6. namari ha detto:

    B R A V A sig.ra Silvana , i sigg. che votano a dx purtroppo sono così presi dall’innamoramento verso il loro capo che non riescono più a fare un ragionamento sensato .
    Sono barese ,conosco Vendola e assicuro a chicce e sia (come diceva Totò ) che è una gran brava persona .

    • silvanascricci ha detto:

      E poi Vendola parla benissimo, che per me è più importante dei soldi, del potere e della bellezza.
      Quando lo sento parlare di poesia nella politica mi incanto.

  7. lupo ha detto:

    pensi, cara silvana scricci,io non sono nessuno e nessuno mi caga, se fossi un politico avrei le donne ai miei piedi, non è che adesso, il sesso debole è attirato solo dal denaro e non dai valori che conosciamo da anni??’un abbraccio

    • silvanascricci ha detto:

      Caro Lupo, siccome anch’io non sono nessuno le garantisco, e dovrebbe farle piacere, che non tutte le donne sono attratte dal potere e dai soldi.
      Anche la bellezza conta, ma contano soprattutto le parole, e come queste vengono dette.
      Cari saluti.

  8. Antonio ha detto:

    Carissima Silvana ciao, sono sempre con te e col tuo modo di porgerti, sempre gentile, delicata, concreta e determinata a tintuzzare i saccenti ed i buffoni che non ti capiscono o fanno finta di non capire. Ho letto tutto il post e tutte le tue risposte, che condivido e sottoscrivo. Anch’io sono un ammiratore di Nichi e alle ultime elezioni l’ho votato e l’ho fatto votare. Ci siamo anche scambiato e-mail e poesie. Al di là del fatto suo personale, è una persona per bene, onesta, seria e culturalmente preparatissimo.
    Come vedi carissima amica continuiamo ad essere sulla stessa lunghezza d’onda. Un abbraccio. Antonio.

    • silvanascricci ha detto:

      Bentornato Antonio.
      Grazie anche della poesia che mi hai fatto arrivare per mail.
      A dirti il vero questi commenti sgrammaticati mi divertono, ci danno la misura di come esprimiamo le nostr idee.
      Per quanto riguarda gli uomini politici a me non è mai interessato se sono etero, gay, bisessuali o transgenici, mi interessa ciò che dicono e soprattutto ciò che fanno per il loro e nostro paese.

  9. Tonino ha detto:

    Sorvolo il tuo spazio ogni giorno.
    Qualche volta scrivo un commento, altre mi diverto a”sentire” che aria c’è in giro.
    Commenti : 3,15,2, 7, 20, 5,3, 14!
    Cosa sarà mai successo a quello con 14 commenti ?
    Il sesso : chi preferisce e perchè.Le percentuali di scelta.
    Si sceglie ,in questo caso, l’uomo politico maschio o meno maschio .
    Attendo, pensando e confidandovi che di colleghi uomini materassabili non se ne vede neanche il germoglio, mentre di donne ,alle quali si diletta il mio pensiero, si.
    Ma sono di una pesantezza cementizzia che non auspico a nessuno di ritrovarsele accucciate sull’addome.
    Grazie Silvana dell’ospitalità.

    • silvanascricci ha detto:

      Il sesso è un argomento che attira sempre moltissimo.
      Ho intenzione, domani, di pubblicare un post sulla salute pubblica e l’uso sconsiderato dei farmaci.
      Scometti che se lo fumeranno in pochissimi ed avrà ancor meno commenti?
      Ma, intanto, caro Tonino tu sorvola, sorvola pure…
      🙂

  10. rasoiata ha detto:

    Non solo Viagra.
    Il capopadano andava avanti da anni con pesanti stimolanti chimici per blaterare anche a sette comizi in un giorno.
    Ed e’ pure noto, non a molti per la verita’, che la prepagata che se lo vide stramazzare li’ per li’ ha un nome:
    Luisa Corna.

    Zac

    p.s.
    E’ una delle poche notizie di gossip che so’.

    • silvanascricci ha detto:

      Nemmeno io sono molto ferrata in fatto di gossip, ed avevo già sentito dire della Corna.
      Chissà cosa voleva in cambio da Bossi perchè anche lui non era mica un mica un granchè.
      Ciao caro Zac.

  11. Antonio ha detto:

    Ciao Silvana, Grazie per il bentornato,ma purtroppo, qui in famiglia siamo ancora a sostenere dure battaglie che mi impegnano molto e mi sottraggono tempo da dedicare ai post ed alla lettura di essi. A fianco vedo che pubblichi “libri scritti dai miei amici” ed è un bel gesto. Non potresti far apparire, per cortesia e se è possibile,qualche mio libro ed un romanzo di mia figlia di recente pubblicazione e presentato nelle maggiori città italiane, dal titolo FIRME A PALCHETTO (di Maria Teresa Di Casola, giornalista professionista da 12 anni e insegnate di storia e filosofia nei licei)? Anch’io ho scritto dei romanzi che dormono ancora nel cassetto in quanto non esistono più editori come Mecenate. Se ti è possibile, e se non chiedo troppo, per cortesia fammi sapere qualcosa. Un abbraccio. Antonio.
    P.S. Pensi che ci libereremo di questi brutti ceffi? Sapessi quanto lo spero!!! Ciao. Antonio.

    • silvanascricci ha detto:

      Mandami una mail con il titolo e la foto del libro e la inserirò, o meglio ancora il link del sito dove è possibile acquistare il libro.
      Ciao, a presto ed in bocca al lupo.

  12. Bibi ha detto:

    L’ictus del senatur deriva da un evento mai più ripetuto nella storia e cioè l’incontro dei due neuroni presenti nella scatola cranica del medesimo; l’improvvisa scarica energetica ha mandato in tilt parte dei circuiti neuronali (ne ha due e quindi…).
    Il viagra non serve al senatur che è privo di qualsiasi organo riproduttivo; il trota è in realtà figlio di Borghezio e questo lo si capisce subito dall’entità delle cazzate che spara.
    Queste informazioni sono riservate ma pare che presto ci sarà uno speciale di quark dedicato alla riproduzione leghista per sporogenesi e tutto diventerà di dominio pubblico.
    a.y.s. Bibi
    P.S. certe volte non so se sono io che sparo cazzate o se le cazzate si sparano da sole….

    • silvanascricci ha detto:

      Caro Bibi, questi sì che sono gossip interessanti mica noccioline.
      Il dubbio amletico te lo risolvo così: viviamo in un mondo in cui tutti sparano cazzate che queste, ad un certo punto, si riproducono per sporogensi.
      Baci.
      S.

  13. Livio ha detto:

    Silvanascricci, avevo visto qualche tuo blog, ma non li avevo mai letti ed ora che l’ho fatto non mi pento e ti trovo formidabile! Non so come sei, ma anche se fossi “stagionata” una che ha la tua tempra, non può non piacere, e, apprezzo la tua ironia e la tua intelligenza. Sei divertentissima e da oggi ti leggerò sempre volentieri. Non sono di sinistra, ma sono allergico a mister B.
    Adoro le donne che non si genuflettono, sempre, davanti al potere e al denaro, anche se anche quello purtroppo serve, ma veramente non è sempre tutto. E mi piace quando fai pubblicità al fatto che gli uomini vanno apprezzati anche per la loro intelligenza, per il buon modo di porsi, per le belle parole e anche un po’ di poesia. Insomma i vecchi metodi, che mio padre mi raccontava, che facevano sempre presa sulle donne, funzionano ancora. E pensare che credevo che per far colpo sulle donne bisognava diventare ricchissimo , corrotto, vecchio, bavoso, operato di prostata, volgare, maschilista e con peli incollati sulla testa e i tacchetti sotto le scarpe, e abile nel raccontare volgarità che avrei chiamato barzellette. Non è facile diventare così, anzi, è difficilissimo, però qualcuno c’è riuscito a diventare un vero “gentiluomo” un vero “superman dell’amore” e spero tanto che vada a fare tutte queste cose fuori dai nostri sguardi, ma soprattutto dai nostri interessi, insomma fuori da tutto ciò che ci riguarda. Fuori e basta! Ti saluto e al prossimo blog.

    • silvanascricci ha detto:

      Grazie Livio dei complimenti, ripassa e lascia messaggi quando vuoi mi fa sempre molto piacere.
      Per quanto mi riguarda sono un poco passata di cottura (quasi cinquantenne) ma io mi piaccio tantissimo e mi voglio un sacco di bene.
      Ti prego non diventare e non diventate mai “ricchissimo , corrotto, vecchio, bavoso, operato di prostata, volgare, maschilista e con peli incollati sulla testa e i tacchetti sotto le scarpe, e abile nel raccontare volgarità che avrei chiamato barzellette” vi detesterei con tutta l’anima.
      Io nelle persone (e non soltanto negli uomini) apprezzo, sempre, quella che io chiamo l’aristocrazia del pensiero.
      A presto
      Silvana

  14. Fini ruba l’arte amatoria a Berlusconi; allora il cavalluccio di Arcore è alla frutta; speriamo che però non resusciti..politicamente; già i numeri alla votazisone alla camera non prospettano nien te di buono..

  15. sissi63 ha detto:

    Buonasera. Devo dire che è un vero piacere aver scoperto il tuo blog perchè, oltre che al nome, vedo che abbiamo molte idee comuni. Devo constatare,indubbiamente, che è molto triste dover constatare che, oggi, ci sono donne anche molto giovani che, per quanto lautamente ricompensate, si interessano alla sessualità di questi uomini decisamente affatto interessanti e alquanto datati. Ai miei tempi le ragazze inseguivano altre fantasie decisamente più stuzzicanti….
    Comunque, vorrei dire a quei signori grezzi che si sono subito schierati in difesa del loro padrone, che anche se il Berlusca e Bossi fossero veramente gli ultimi uomini rimasti sulla faccia della terra e io fossi ridotta alla fame, preferirei farmi suora di clausura. Parola di una donna vera come, sono sicura, ce ne sono ancora tante.

    • silvanascricci ha detto:

      Cara Sissi e mia omonima, sono d’accordo con te sul fatto che ci sono ancora tante, tantissime donne vere (ed io ne conosco parecchie), ogni tanto affermo che se Berlusconi e Bossi fossero gli ulitmi uomini sulla terra per “fare razza” l’umanità si estinguerebbe perchè (scusa la volgarità) io piuttosto me la cucio.
      Di tutti gli uomini che si sono schierati su posizioni opposte alle mie mi ha dato, inizialmente, fastidio la volgarità delle loro dichiarazioni, la poca capacità di articolare un discorso dissenziente.
      Ma tant’è…

      Se vuoi ripassa a leggermi e a lasciarmi qualche gradito messaggio.

      A presto
      S.

  16. tommy ha detto:

    anche io sono barese pur vivendo in canada e conosco vendola per la serieta’ che lo contraddistingue e la parola che non ha bisogno di offendere come fanno berlusconi e bossi e come non fa fini…e non sono finiano e di destra ma onestamente, fra un vecchio di 74 anni truccato come una battona e due splendidi cinquantenni che il trucco non se lo mettono e neanche i tacchi….

    • silvanascricci ha detto:

      Bravissimo Tommy, sintesi perfetta.
      Sono in molti ad apprezzare Vendola, anche non a sinistra; leggevo qualche giorno fa un articolo che parlava del tasso di gradimento di Nichi e delle relative intenzioni di voto, leggevo inoltre di quanto fosse preoccupato Berlusconi di questa ascesa in così poco tempo.

      Sono stata qualche anno fa, per un mese, in Canada per vacanze ed ho adorato quel paese ed i suoi abitanti.

  17. rasoiata ha detto:

    Illustri Onofrio Vatrtemenko e Senzafallo,
    Al posto di scrivere offese gratuite a una Donna,
    scrivete a Sandro “chiappe d’oro” Bondi, una “botta” non ve la negherà.

    Zac

  18. romo ha detto:

    Grazie Silvana , ho appena finito di vedere i TG del mattino e avevo paura di essere diventato un sadico autolesionista.
    Poi sono capitato nel tuo blog e un pensiero mi ha colto: noi “sinisti” non governeremo mai grazie ai nostri “meriti” e anche al lavaggio del cervello praticato agli italiani attraverso i messaggi subliminali dei media, g.f., i.d.f., Fede, Sallustri, Feltri, Bondi, Bonaiuti e, puah, Capezzone (a proposito dove sono finiti gli ultimi tre ?) e chi più ne ha più ne metta.
    Ma una cosa però il PdL (P.opolo d.el l.’amore) non avrà mai, l’intelligenza della satira !
    Sono permalosi e s’incazzano subito se solo li sfiori.
    Si tengano pure il loro boss, così tanto apprezzato qui e sopratutto all’estero, e la loro “cricca”.
    Noi preferiamo il potere dell’intelligenza a quello dei soldi anche perchè quelli ormai ce li hanno rubati tutti.

    • silvanascricci ha detto:

      Noi sinistri pratichiamo la satira, l’ironia ma anche l’autoironia ed è questo che ci salva la pelle.
      Gli aderenti al partito dell’amore sono sempre livorosi, il che è lievemente paradossale visto il nome che si sono dati.
      A proposito di Bondi, Bonaiuti e Capezzone ogni tanto si vedono e si sentono, anche se non hanno niente da dire che non siano cose dette e ridette ormai da anni.
      Grazie della visita e del commento e ripassa quado vuoi,

  19. Antonio ha detto:

    Cara silvanascricci, al riguardo di “sono un poco passata di cottura (quasi cinquantenne)”, ti racconto un mio aneddoto. Avevo 16 anni ero in un bar e due uomini (padri di due miei amici), parlavano tra di loro, ed uno diceva all’altro: sai, Mario, ho oramai 53 anni, e con mia moglie non è più come prima. A 20 anni, bastava che la guardassi ed ero pronto, ora invece…
    Io pensai: ma perchè non si ammazzano… tanto ormai, vecchi come sono, quello che la vita gli poteva dare l’hanno già avuto…
    Ora che ho 62 anni, penso che più o meno la vita vera, per me, comincia adesso. Certamente non sono un “coniglio”, ma vuoi mettere l’esperienza!!!
    Suppongo che non debba esistere la tua frase riportata, perchè se si guarda indietro, è inevitabile ricordare i salti mortali che si possono fare a 20 anni, ma apprezzare la soddisfazione di una persona matura che può ricevere e dare, è un’altra cosa.
    Per quanto riguarda Vendola, a me piace, e gli darò fiducia. Può essere l’uomo nuovo per la politica; tanto di sinistra, ormai non c’è più nessuno. Il PD è più centro-destra che centro. Sono ormai passati i tempi di Berlinguer…
    Pazienza.
    Non sono l’Antonio che già scrive, quindi mi firmo:
    Antonio.2

    • silvanascricci ha detto:

      Come diceva sempre mio padre “a vent’anni saltavo i fossi per la lunga”.
      Anch’io lo facevo, adesso costruisco ponticelli ed arrivo lo stesso dall’altra parte.

  20. Viking ha detto:

    Per questo ha cacciato Fini … il nanetto burlone il sondaggio ce l’aveva in anteprima … va bene rompere le palle in Parlamento, ma anche a letto … e nonostante il lettone di Putin … questo è veramente insopportabile … 😉

    • silvanascricci ha detto:

      Eh sì, perchè si può competere su tutto ma non su ciò che al Cavaliere preme di più: la potenza virile, a quella ci tiene da morire.

  21. Virtualdog ha detto:

    Stiamo parlando di Fini e di Berlusconi e delle loro potenzialità “a letto”. In merito, può testimoniare solamente chi è stato veramente a letto con loro. E noi sappiamo che al riguardo sono emerse diverse ipotesi, ma stando alla testimoniamza più attendibile, quella di Veronica Lario, che si è alquanto dilungata sui frequenti rapporti con Ghedini, le virtù “virili” del “cavaliere” sembrerebbero essere messe in dubbio.

    • silvanascricci ha detto:

      Sì è vero che può parlare solo chi ha provato, ma io con il berlusca non proverei.
      E poi preferirebbe pure sempre Ghedini…

  22. aldo ha detto:

    cara amica, come dico io, l’importante e divertirsi che poi uno va davanti ,di dietro sogna, la poesia, o lo prende o l’ho da’chi se ne frega l’importante (ripeto) e godere

  23. aldo ha detto:

    se la spesa è degli altri il piacere è più intenso (ecco perchè il berlucchi non lascia il potere)

    • silvanascricci ha detto:

      Se riesci a far pagare a qualcun altro i tuoi vizi e i costi dei tuoi affari la goduria è doppia.
      Per noi l’insoddisfazione è tripla: cornuti, mazziati e derubati.

  24. Maurizio ha detto:

    Vero Silvana, basta che non sia a spese nostre, magari in auto blu e con la scorta! Per quanto riguarda il sondaggio l’ho trovato divertente ed ironico (ah! non ci sono più le donne di una volta!)

    • silvanascricci ha detto:

      Ma infatti lo spirito era quello; goliardico, estivo da puro cazzeggio.
      Non sono certo queste le cose che apprezzo in un uomo politico.

  25. niki67 ha detto:

    Cara Silvana, ti leggo con piacere. L’intelligenza per fortuna non ha bandiera, ne colore. Io che a diciott’anni votavo MSI e un galantuomo come Giorgio Almirante ad oggi mi sento veramente orfana e profondamente offesa da una classe politica inetta e corrotta….
    Un cordiale saluto, Niki

    • silvanascricci ha detto:

      E per fortuna che si possono trovare da tutte le parti, ci mancherebbe altro…
      Siamo tutti, a destra come a sinistra, orfani di padri e madri politiche; non ti dico quanto io rimpianga un uomo come Berlinguer.

  26. giuseppe ha detto:

    carissimi tutti, dilungarsi con le doti amatoriali non di politici, ma di uomini di una certa eta’, mi sembra di cattivo gusto, certe cose lasciamole ai giovani, io personalmente ho 50 anni e non sono talmente sciocco da affermare che sono come quando ne avevo 25. poi ai politici si chiede di fare politica attiva per il paese, il sesso resta un fatto loro strettamente personale. sarebbe meglio un po’ di sobrieta’ da parte di tutti, mi sembra che i problemi siano ben altri.

    • silvanascricci ha detto:

      So benissimo che i problemi sono altri; però sono stati gli stessi politici a portarsi su questo terreno, probabilmente per sviarci dal resto delle loro imprese.

  27. Giovanni ha detto:

    Cara Silvana, ti ho scoperta solo oggi(mea culpa) e anche per sbaglio…sono in ufficio e avendo un po’ di tempo mi sono messo a curiosare un po’ in giro e sono capitato qui. Bella sorpresa! Ti trovo simpatica, arguta e soprattutto cordiale e gentile con gli zoticoni che, non avendo capacita’ di argomentare nulla, si affidano alle solite offese. Ho 58 anni, sono di sinistra da sempre, beato ’68, ma se devo dirti la verità non credo assolutamente a nessun politico di destra, del centro e di sinistra. Certo posso essere tacciato di qualunquismo ma la realtà purtroppo credo mi dia ragione. Adesso che ti ho scoperta verrò a leggerti spesso perchè le poche cose piacevoli che si scoprono sarebbe un delitto non tenerle care. Ti auguro ogni bene e se per caso capiti a Verona sarò lieto di farti da cicerone……ahahahah..ciao!

    • silvanascricci ha detto:

      Grazie per la proposta di ciceronaggio in quel di Verona (che è bellissima città, come molte del Veneto) e grazie anche per i complimenti.
      Certo, aver fiducia in qualche politico oggi è impresa dura, anzi durissima; non hanno più levatura morale, intelligenza politica e senso dello stato.
      Leggimi pure spesso, mi può solo far piacere.
      A presto

  28. CARLO ha detto:

    E’ sempre un piacere trovare una persona che ha il dono dell’intelligenza e che sa usare con eleganza l’ironia e l’autoironia….a volte leggere post così è molto meglio che avere un orgasmo:-))))).
    Io non sono di queste parti, sono capitato qui per caso, ed è stato molto interessante leggere anche i commenti e le tue risposte.
    Purtroppo io abito altrove: http://blog.libero.it/fosco/view.php?nocache=1281090561
    ma non è detto che non mi capiti di ripassare.
    Ciao….CARLO!

    • silvanascricci ha detto:

      Grazie dei complimenti, se continuate così mi toccherà montarmi la testa 😉
      Sai, però, qual’è una delle cose belle della rete? che dovunque si sia si può essere in qualunque posto.
      Ripassa, mi farà piacere.
      Ciao

  29. aldo ha detto:

    MANCA LA 4, INC…..LATI, PURTROPPO DI QUESTI NE ESISTONO A IOSA, IL BERLUCCHI E BUONISSIMO (SPECIALMENTE) PER TANTISSIME DONNE ANCHE SE QUESTO GUARDA DALLA BOTTIGLIA PERCHè NON RIESCE VENIR FUORI E QUANTO VIENE (SIC!!!!!!!!) IL TAPPO FA SFASCH SFACH (NON IL BOTTO) LA QUANTITà è INSIGNIFICANTE.MA PER LE MOLTE DONNE NON HA IMPORTANZA NE IL SAPORE, NE LA QUANTITà, NE LA DURATA, NE LA LUNGHEZZA ,MA SOLO IL COSTO

  30. salvatore ha detto:

    io ho i miei bravi 60 anni, ho ancora la capacità di provare un emozione che nella maggior parte dei casi è dettata da un sentimento, non ho per il momento acquistato una bara per seppellirci il mio cervello perchè penso e credo che i neuroni abbiano ancora una loro attività soddisfacente, e proprio in virtù di quest’ultima affermazione che mi scandalizzo di chi si scandalizza. Purtroppo la satiriasi nervosa è dettata all’origine da alcune malattie mentali, l’aumento morboso dell’istinto sessuale nel maschio adulto, non è sinonimo di elevata attività ma bensì è un disturbo della sfera sessuale, quindi se abbiamo un capo satiriaco che pensa e crede di essere un amatore , tra l’altro a 74 anni, non è certo colpa nostra, se le sue fantasie si risolvono poi nel 3% di chi lo crede l’amante ideale, a parte che mi piacerebbe tanto guardare in faccia queste signore che si arruolano in questo 3% che secondo me bene farebbero ad arruolarsi nell’esercito della salvezza, avrebbero di certo più possibilità di vedere un volatile volare. Se fossi donna preferirei Fini e se l’alternativa fosse il “capo” prenderei i voti monastici, sono invece maschietto adulto sulla via della vecchiaia e preferisco la mia compagna, anche perchè il mio vecchio nonno mi diceva sempre un brutta figura da defaiance è sempre farla a casa propria, chi ti ama di solito è comprensiva, se qualcun altro preferisce imbottirsi di CIALIS , beh affari suoi, si sentirà un prodotto cinese contraffatto, in quanto a Silvana l’ironia è quell’ingrediente che rende la vita più accettabile , musi lunghi e moralisti all’occorrenza, non mi hanno mai convinto nascondono sempre qualcosa che niente ha a che vedere la moralità. Passavo da queste parti e mi sono permesso di intervenire scusate se vi ho annoiato . Ciao Silvana tornerò a trovarti

    • silvanascricci ha detto:

      Questo blog è una sorta di agorà virtuale in cui tutti i pareri, le opinioni ed i commenti purchè siano, come il tuo rispettosi di una normale dialettica civile senza isulti ed offese.
      Certo ci sono parecchi anziani che non si rassegnano e si imbottiscono di svariate pillole dagli svariati colori per illudersi di poter ancora potere.
      E’, appunto, un’illusione.
      Ciao, a presto.

  31. Daniela ha detto:

    Quante mi fate ridere!

  32. LadyLindy ha detto:

    bè, mettersi contro il Berlusca in questo campo è un po’ come nella pubblicità del Lotto… “ti piace vincere facile?” hahaha 🙂

    in effetti se fossi un po’ più grande il Fini eserciterebbe un certo fascino su di me. (periodo ipotetico)

    • silvanascricci ha detto:

      Cara Lady mica è colpa nostra se il Berlusca si vanta di essere un grande amatore, un tombeur de femmes a cui nessuna resiste.
      Evidentemente resistiamo… eccome se resistiamo (senza neppure far fatica) 😉

  33. romo ha detto:

    care ragazze (di qualsiasi età) ma come fate a resistere alla voce profonda e suadente che viene dalla colonna sonora dello spot sull’Italia voluto dalla Brambilla ?
    Altro che visitare il Belpaese, se fossi femmina impazzirei e vorrei a tutti i costi un incontro con il “macho” parlante e chissenefrega dei monumenti……….
    Se poi non dovessi riuscire va bè, vorrebbe dire che potrei sempre votare per lui.

  34. Pingback: Avere come metro di paragone il Louvre mi lusinga « Silvanascricci's Weblog

  35. Pingback: Ho vinto un premio! | Silvanascricci's Weblog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...