Fuori di qui


La presidenza della Camera non è nelle disponibilità del presidente del Consiglio…

E pensare che il premier pensava di avere anche l’uso di cucina.

Fini ha il contratto bloccato ad equo canone.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Politica, Varie ed eventuali e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Fuori di qui

  1. speradisole ha detto:

    Il comune senso del “sentire” del padrone. La camera (e la cucina) del parlamento è roba mia.
    La giustificazione: il popolo ma l’ha data (in tutti i sensi e sottintesi).
    Ciao Silvana.

  2. Bibi ha detto:

    In effetti Berlusconi ha ragione, lui in camera di solito riceve la Daddario e quindi Fini lo disturba un pò. Potrebbe farsi affittare un monolocale da Scajola..ovviamente a sua insaputa.
    a.y.s. Bibi

  3. Fini, le scelte politiche di Fini; An a pezzi; voti diretti verso pdl; credo che la corente finiana sia diventata un venticello;
    parlo cin tanti di an; brutte cose, speriamo che non si rafforzi il nano, sarebbe il massimo della sfiga;
    la gente vota a percezione; cioè mi spiego, a livello emozionale..

    • silvanascricci ha detto:

      Non credo che sarà solo un venticello, il governo non cadrà e la corrente finiana avrà più parlamentari di quanto si pensi, perchè di gente a cui sta sulle scatole fare il maggiordomo ce n’è parecchia.

  4. Barabba Marlin ha detto:

    riprendo le parole di Zingaretti (non Luca, il fratello politico), Fini non fa quello che fa per sconfiggere Berlusconi, ma sconfiggere meglio chi vuole sconfiggere Berlusconi, nel senso che dà la parvenza di un’alternativa a Berlusconi (non più popolare come un tempo) all’interno dello stesso centrodestra, ma se i ministri finiani rimangano al governo nonostante il divorzio, qual è la differenza?

    • silvanascricci ha detto:

      Secondo me la differenza sta proprio nell’avere le mani libere e la libertà di essere appena appena un po’ più presentabile.
      Agli italiani basterà.

  5. silvano ha detto:

    Ciao Silvana, passo per un saluto. Ci si ved tra un paio di settimane. Evado almeno per un po’ in perfida albione: un po’ di civiltà e democrazia e rispetto delle regole per 15 giorni.
    ciao, silvano.

    • silvanascricci ha detto:

      Ma come caro Silvano anche tu, come la ministra Brambilla, non dai ascolto alla voce lusinghiera del berlusca che ti invita a rimirare le bellezze italiane?
      Comunque riposati, divertiti e torna più in forma che mai.
      Buone vacanze!

  6. Il governo non cadrà…alle prossime elezioni; dove conterà ancora una volta quel stramaledetto senso emozionale della gente..

  7. Ikired ha detto:

    Ha già perso Villa certosa adesso perde anche la camera di roma

  8. Tommynini ha detto:

    non gli mancheranno neppure li le mignotte…..magari conoscera’ qualche nigeriana invece del solito putin…….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...