Il polipo antigovernativo


Provate ad immaginare se il polipo Paul, salito agli altari delle cronache con i recenti mondiali di calcio, vivesse in un acquario italiano e si fosse messo in testa di pronosticare i risultati elettorali o si fosse deciso a valutare con un sì o con un no le proposte di legge ed i risultati dei vari processi.

Ad ogni verdetto sfavorevole al PdC si sarebbero sentiti cori di insulti nei confronti del polipo comunista, del polipo manovrato dalla sinistra, al polipo carico di odio nei confronti del partito dell’amore.

Sarebbe stato uno spasso.

Ma non sarebbe durato a lungo.

Non potendo comprarlo, lusingarlo, minacciarlo sarebbero passati direttamente alle vie di fatto.

Una lessatina in acqua bollente e poi via in un bel contorno di piselli.

E non è neppure detto che non accada al Paul tedesco, che ha pronosticato, per la disperazione germanica, la Spagna in finale della coppa del mondo.

Però, almeno loro, aspetteranno il risultato finale.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie ed eventuali e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il polipo antigovernativo

  1. lorettadalola ha detto:

    Deliziosa curiosità – Anch’io ho pensato che fino a che l’interesse umano nei suoi confronti è alto, la pentola è lontana…cmq il calcio mette sempre in moto tutta l’inventiva umana ma è anche e purtroppo l’unico “campo” in cui ci indentifichiamo nella forza unificatrice della massa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...