Non c’è due senza tre?


Scajola è il ministro più sfigato dell’intero governo.

Tutti ne combinano di ogni fatta, scandali, reati, ed altre amenità e rimangono tutti saldamente in sella.

Tutti tranne Scajola che è già alla seconda dimissione.

E’ una sorta di Paperino della politica italiana, una sfortuna mostruosa lo perseguita; la prima volta dà del rompicoglioni a Marco Biagi e quello, giustappunto, si fa ammazzare qualche tempo dopo, ovviamente per far dispetto ed incastrare il ministro; la seconda volta compra casa senza accorgersi che altri hanno, senza avergli detto nulla e per puro spirito caritatevole, pagato una considerevole parte della spesa.

Insomma la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo.

Da noi si direbbe di fare un salto alla San Pira.

Come si dice in quel di La Spezia non lo so, ma fossi in lui ci andrei, hai visto mai….

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Non c’è due senza tre?

  1. gattoff ha detto:

    Devo dire che le cazzate il nostro Claudione non se le è fatte mancare.

  2. allora, incominciamo, rendiamo merito alla carriera politica di Scajola

    non è vero che ha solo due dimissioni al suo attivo!

    intanto si era già dimesso, e aveva già fatto 70 giorni di carcere, quando da sindaco era stato accusato di concussione aggravata
    fu poi assolto, è vero, ma visto che da sindaco anche suo padre aveva avuto i suoi bei problemini (dovette dimettersi poiché sospettato di aver favorito il cognato per un posto di primario), forse qualcuno avrebbe dovuto suggerirgli carriere diverse

    dopo di chè, che Biagi era un rompicoglioni, non lo disse quando Biagi era vivo, cosa che poteva anche passare in un confronto tra parti diverse entrambe viventi
    Scajola, che Biagi fosse un rompicoglioni,lo disse dopo che era morto, aggiungendo, per quanto al fatto che a Biagi era stata negata la scorta: «A Bologna hanno colpito Biagi che era senza protezione, ma se lì ci fosse stata la scorta i morti sarebbero stati tre.” ( da il Corriere della Sera del 30 giugno 2002)
    come dire che meno male che al rompicoglioni non si era data la scorta o, per colpa sua (di Biagi, e non di chi lo ha ammazzato), sarebbero morti forse anche dei poveri agenti

    le dimissioni direi che erano il minimo che si potesse chiedere

    il punto è che sua Viagritudine lo ha poi “richiamato a sè”, e che nessuno ha trovato nulla da dire …

    e di fatto , dopo le prime vicende giudiziarie, tutta la carriera politica di Scajola è stata al seguito di Mister B … che credo prenda in considerazione solo due tipi di candidati: giovani donne dalle grandi tette, con poco trucco e che indossino tubini neri, e uomini di provata incompetenza e immoralità

    in un paese normale poi, Scajola avrebbe dovuto dimettersi prima di arrivare a dare del rompicoglioni a Biagi, per i fatti del G8 di Genova, non dimentichiamocelo

    ed infine, sempre onore al merito, Scajola è colui che, con soldi nostri, ogni volta che è diventato ministro, ha fatto istituire il volo Albenga Roma, che andare fino Genova gli veniva scomodo porello
    che poi quel volo restasse a terra dal martedì al venerdì (costandoci un bel po’ di soldi), e che a massimo carico non abbia mai portato più di 18 passeggeri, che importa ? … pagavamo noi , mica lui

    ora, ogni volta che si è dimesso il volo è stato cancellato … riaccadrà anche sto giro? speriamolo visto che di soldini da buttare non ne abbiamo più molti …salvo chiederli indietro alle varie “cricche”

    ma soprattutto, a Scajola va riconosciuta una creatività che, se solo si decidesse a togliersi lui definitivamente dai nostri coglioni, gli permetterebbe di sfondare come scrittore di fantasy

    la sua teoria di ieri su come sono andate le cose per quanto alla casa è la seguente:
    la casa me la han comprata i Francesi per far crollare il governo, in quanto temono il nostro piano nucleare che ci metterebbe in concorrenza con loro

    cioè a dire: i Francesi, con 6 anni di anticipo, han previsto i nostri vari cambi di governo, e la composizione del governo attuale, con tanto di nomi dei vari ministri, e che nel 2008 Mister B avrebbe avuto l’ideona di far ripartire il nucleare in Italia

    quindi, nel 2004, data dell’acquisto della casa, han pagato una casa a Scajola, di nascosto, per metterlo in difficoltà nel 2010

    per fortuna lo ha detto che era già dimissionario , ci toccava far guerra alla Francia

    forse non a tutti, ma ad un sacco di autori di satira Scajola mancherà di sicuro

    • silvanascricci ha detto:

      Grazie, e sul serio, delle precisazioni sulle dimissioni e su tutto il resto; non mi ero documentata in modo sufficiente.
      D’accordo sul fatto che lo Scajola ha una fertida fantasia e potrebbe buttarsi sulla scrittura, avrebbe già una grande casa editoriale a pubblicarlo e farebbe anche meno danni.
      Ciao

  3. Rick-ione ha detto:

    piu che sfigato il signore (si fa x dire) suddetto è un po distratto, gli piovono addosso 80 e sottolineo OTTANTA (80) assegni e lui non se ne rende conto…
    ste robe accadono sempre ai potenti di turno mai ai poveracci oh!
    io ho pagato la casa fino all ultimo centesimo di euro e sono convinto che me l hanno pure sovrastimata, mentre a iddu (quando si tratta di politici mi piace usare il siciliano, chissà perchè) l hanno piu che dimezzata.
    E chiamala sfiga!

    • silvanascricci ha detto:

      No caro Rick la sfiga non sta nella casa piovuta dal cielo o salita dalle fogne, sta nel fatto che lo incastrano sempre.
      Agli altri va sempre dritta, fanno, disfano, intrallazzano e stanno sempre in sella.
      A lui due disorcianmenti in due mandati di governo.
      Poi, sono d’accordo, che certe sfighe piacerebbero a tutti!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...