La pasion y l’amor


Perchè oggi va così…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie ed eventuali e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a La pasion y l’amor

  1. speradisole ha detto:

    Bellissima. Grazie.

  2. Antonio ha detto:

    Grazie per avermi dato l’ccasione di conoscere e sopratutto di ASCOLTARE e riascoltare la grande Luz Casal. La sua “Pasion”- cantata con tanta enfasi e sentimento- mi fa sentire brividi d’amore e di tenerezza. Grazie. Buona Pasqua e un grande abbraccio. Antonio.
    P.S. Perchè sotto all’articolo “il sesso degli angeli” hai messo quella grande “bocca pelosa”? Grazie.Ciao. A.

    • silvanascricci ha detto:

      Intanto perchè è un famosissimo quadro di Gustave Coubert, che non ha a caso ha per titolo “l’origine del mondo” e poi di sesso si stava parlando no?
      S.

  3. Antonio ha detto:

    Grazie Silvana, sei una donna enciclopedica. Ammetto che non conoscevo- e non conosco ancora, ma farò una ricerca al riguardo- Gustave Coubert che, per un verso ha ragione di intitolare la sua OPERA “Le origini del mondo”. Io dipinsi un quadro anni fa intitolato “l’albero della vita”, ma non ardisco nemmeno minimamente di paragonarmi al Grande Coubert. Comunque senza “l’albero” e senza quell’altra bella cosa la terra sarebbe stata un arido e muto deserto.
    Il mondo, la vita, gli affari, la cultura, l’arte e qualunque altra attività dello sforzo umano secondo me è sostenuta, nel subconscio della persona, da una spinta, un desiderio ed un fine sessuale. Non sono uno psicologo nè un sociologo, ma credo di avvicinarmi empiricamente alla realtà delle cose. Che ne pensi? Un abbraccio. Antonio.

    • silvanascricci ha detto:

      Enciclopedica direi proprio di no, anzi la mia ignoranza è abissale; mi consola un poco il detto di Socrate che il vero sapere è sapere di non sapere.
      Il quadro in questione è piuttosto famoso, forse anche per il fatto che, all’epoca, fu giudicato osceno ed ancora oggi suscita reazioni piuttosto vivaci.
      Io, sinceramente, mi auguro che non tutto tenda ad un fine sessuale, lo troverei un poco limitante.
      S.

  4. Antonio ha detto:

    Ciao Silvana, forse non sono riuscito a ben esternare il mio pensiero. Non volevo far passare l’esistenza umana sotto forma di una fobia sessuale, ma credo che la sessualità, la sensualità e sopratutto l’AMORE e la passionalità godano di un posto importante nel lungo cammino dell’umanità.
    Riguardo al fatto che hai una cultura vasta e profonda- che ho definito enciclopedica- lo confermo ed ammiro il tuo enunciato socratico “più so più so di non sapere”, che conferma il mio pensiero e la tua grande umiltà. E’ un piacere trattare con te, ma sarei un uomo felicissimo se un giorno potessi conoscerti di persona! (Se sei d’accordo). Un abbraccio. Ciao. Antonio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...