Dare perle ai porci – Il VespaVirus


O come dice Lameduck bugiardini e bugiardoni.

Scusate se torno sull’argomento dell’influenza (sarà deformazione professionale) ma volevo proporvi questo divertente, ironico e dissacrante ma molto veritiero post di Lameduck in “Orizzonte degli eventi” bugiardini-e-bugiardoni.html

E per favore non guardate mai più trasmissioni come quella di Vespa di ieri  sera, che pareva un’elegia del vaccino, una fiera della BigPharma.

Spegnete la televisione, andate immediatamente a lavarvi le mani che non vorrei mai che il vespavirus vi infettasse attraverso il tubo catodico.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Salute e sanità e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Dare perle ai porci – Il VespaVirus

  1. Lameduck ha detto:

    Prima di tutto grazie per la citazione. 😉
    Poi volevo raccontare questo. Ieri un collega è venuto in ufficio dicendo tutto soddisfatto: “Ho fatto il vaccino!” (quello stagionale classico non quello porcino). Ebbene, oggi mi fa male la gola. Non ci siamo baciati ma non è la prima volta che stando a contatto con dei vaccinati mi becco qualche giornata di malessere generale. E’ possibile questa cosa? Cioè che i vaccinati siano contagiosi?
    Intanto apprendiamo che nel vaccino commercializzato in Italia è incluso lo squalene che, se non erro, in USA non è stato autorizzato dalla FDA come coadiuvante dei vaccini perchè sospettato di tossicità. Per la serie “possiamo stare tranquilli”!
    Ciao!

    • silvanascricci ha detto:

      Cara Lame, le persone che fanno il vaccino non sono contagiose, in quanto il virus inoculato è inattivato.
      Da questo punto di vista non si corre alcun pericolo, invece per quanto riguarda l’adiuvante squalene (che già il nome….) è sospettato di avere un certo grado di capacità oncogena; non sono a conoscenza del fatto che la FDA non abbia autorizzato il vaccino.
      In Italia il vaccino senza questo adiuvante dovrebbe essere commercializzato a febbraio.
      Questa è pazzia da pandemia.
      Ciao
      Silvana

  2. ernest ha detto:

    ciao
    purtroppo ho paura che la maggior parte degli italiani abbia già preso il vespa-virus… difficile da sconfiggere

  3. cellticwolf ha detto:

    La gente si fida troppo di quello che dicono quei venduti dei mezzi d’informazione al soldo delle multinazionali. Hanno tutti il cervello in conto deposito nella scatola cranica, non sanno più cos’è il buon senso e hanno perso il senso critico.
    Basta farsi questa domanda, ma chi ci guadagna in tutto questo polverone?

    • silvanascricci ha detto:

      Giova assolutamente alle case farmaceutiche, giova al governo che distoglie da altre questioni spinose, giova all’informazione prona e succube; sicuramente non giova agli italiani, non giova sicuramente alla nostra salute fisica e mentale.
      Grazie e ciao
      Silvana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...