La escort e il presidente del consiglio sono simili: una fa la puttana l’altro dice puttanate


Non ho guardato la puntata di mercoledì u.s. di porta a porta del prode vespone perchè non lo vedo da illo tempre.

Siccome se ne è molto parlato mi sono sentita in obbligo di guardare da youtube la telefonata del PdC, la nuovissima battuta del Silvio nazionale sulla Bindi, e la sconcertante dichiarazione del ministro dal noto lodo.

Ho così scoperto che per Alfano la Bindi dovrebbe indignarsi, allo stesso modo, dell’utilizzo del servizio pubblico che fanno il PdC e la escort, mettendoli così sullo stesso piano.

Ossia le dichiarazioni, in una trasmissione del servizio pubblico, della D’Addario su quello che fa e faceva e con chi, e la dichiarazione, in una trasmissione del servizio pubblico, di Berlusconi sul fatto che il presidente della repubblica non ha fatto pressioni sulla corte costituzionale, o le ha fatte in senso opposto ai desiderata della presidenza del consiglio, sono la stessa cosa.

Ergo, le dichiarazioni di una prostituta sul presidente del consiglio hanno lo stesso valore e peso specifico delle accuse del presidente del consiglio al presidente della repubblica.

Cioè, se le parole hanno logica e senso, il PdC e la escort sono di fatto simili: una fa la puttana, l’altro fa puttanate.

Deve essere vero perchè, per restare in tema, il paese sta andando metaforicamente e letteralmente a puttane.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a La escort e il presidente del consiglio sono simili: una fa la puttana l’altro dice puttanate

  1. Bibi ha detto:

    Che questo paese andasse a puttane…lo sapevo da moltissimo tempo per esperienza personale…
    Che a puttane ci andassero i politici …sapevo anche questo, anzi forse un giorno racconterò di quella mia “conoscente” che esercitava il mestiere più antico del mondo e che mi raccontò delle sue esperienze con un autorevole politico.
    Che però tutto questo potesse finire a Porta a Porta o che le televisioni di mezzo mondo non si occupassero di altro…onestamente non me lo sarei mai immaginato.
    a.y.s. Bibi

  2. Pingback: L’uomo che amava le donne « Silvanascricci's Weblog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...