Burkini e allattamento sono cose da evitare


La notizia della signora allontanata dalla piscina di Verona in quanto indossava il mitico “burkini” (costume intero che copre anche viso, braccia e gambe) che poteva spaventare, secondo le italiche e padane mamme, i casti ed innocenti figli fa il paio con la notizia di qualche settimana fa di una signora che è stata allontanta dal ristorante di Madonna di Campiglio perchè allattava al seno il proprio figlio.

burkini230607mos-468x810

Non ci scandalizziamo di culi e tette bellemente mostrati in televisione ad ogni ora del giorno e della notte, non ci scandalizziamo del sesso come merce di scambio per ottenere posti di potere nei luoghi istituzionali, ma ci viene un travaso di bile se vediamo una donna compiere il più naturale ed antico atto del mondo: il nutrimento al seno.

d1475i36782h110628

Non ci spaventiamo di ronde fasciste che imperversano o imperverseranno nelle nostre città, non ci spaventiamo del risorgere di un razzismo che non è neppure più strisiciante, non ci spaventiamo delle croce uncinate mosse dalla brezza negli stadi, ma tremiamo come conigli alla vista di una signora vestita che accompagna i figli in piscina.

Siamo un ben strano paese, sull’orlo della schizofrenia.

imagesVota OK/NO

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie ed eventuali e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Burkini e allattamento sono cose da evitare

  1. speradisole ha detto:

    E’ l’ipocrisia di chi ci governa. Saprai che Berlusconi ha fatto ritoccare il dipinto del Tiepolo, che fa da sfondo della sala conferenze di Palazzo Chigi. Su un bellissimo seno nudo, per nulla offensivo, è stato dipinto un velo, per nasconderlo. Si vede che per gli uomini di governo e i bigotti di destra, l’arte, quella vera, è offensiva, ma l’oscentà televisiva o dei giornali, diverte,anzi è istruttiva, tanto che oltre a possedere tv e giornali di quel genere, fanno festini con vari organi corporei al vento e con donne senza velo.

  2. Lupo ha detto:

    Molto carina l’idea delle stelle per votare e “giudicare” il post.
    Ho votato solo i primi quindici, d’ora in poi te li voto e “giudico” volta per volta.
    Ciao

  3. Diemme ha detto:

    Già, siamo nel Paese dei paradossi e delle assurdità, dove il bene e il male sono stati mischiati in unico calderone per diluire l’uno e mascherare l’altro, e ora si tira a indovinare senza più nessuna regola cosa è giusto ho sbagliato, confondendosi un po’ troppo spesso

    • silvanascricci ha detto:

      E soprattutto con un’ipocrisia ed un cattivo gusto senza confini.
      Grazie del commento.
      Ciao

      • Diemme ha detto:

        Pardon, “cosa sia giusto o sbagliato”… la foga a volte fa brutti scherzi!

        Ipocrisia? Piucchealtro voglia di uniformarsi a pensieri e comportamenti di massa, senza alcun senso critico.

  4. Franz ha detto:

    Certo, ipocrisia; e profonda, invadente volgarità, quella delle coscienze come sepolcri farisaicamente imbiancati che nascondono la putrefazione.
    In chi ha funzioni di governo e, inevitabilmente, di esempio.

    C’è da fare, cara Silvana, c’è molto da fare…
    Franz

  5. Martina ha detto:

    la notizia della donna allontanata perché allattava il proprio figlio mi lascia veramente perplessa… come possono chiedere a una madre che non fà altro che dare da mangiare al suo piccolo bambino di allontanarsi? allora vietiamo la circolazione alle donne incinta! fanno la stessa cosa, però leggermente più nascosto!
    e ora passando un attimo a in modalità insopportazione: ma dico, tutti i presenti avevano visto almeno una volta una tetta! che fosse della ragazza, della moglie o della mamma! che cambia?? e se l’avessero chiesto a loro madre mentre li allattava? di certo sarebbe passato a loro come ” insopportazione verso fenomeni naturali”… e poi le veline e tutte quelle altre che in tv mostrano il proprio corpo fasciato solo da 2 pezzi di stoffa anche striminzita e le inquadrature sono sempre sulle loro tette e sui loro culi e nessuno ha nulla da ridire…è per questo che io non guardo la televisione!!
    l’altra notizia invece la trovo giusta, oddio… magari non proprio l’allontanamento, quello mi sembra esagerato, però il chiedergli gentilmente se la prossima volta evitasse
    il burkini io l’avrei accettato, non ho nulla contro i mussulmani, stiamo attenti, ma il burqua mi sembra una sottomissione psico-fisica della donna, e di certo il burkini (anche se lascia scoperta la faccia, cosa che apprezzo) mi sembra cmq il voler nascondere un corpo con qualcosa che lo fascia interamente, lasciando ben poco all’immaginazione… e allora a che scopo??

    • silvanascricci ha detto:

      Cara Martina, io non sono certo d’accordo con l’utilizzo del burqa che mi sembra, al pari delle esibizioni ginecologiche delle immagini televisive, una indebita appropriazione del corpo della donna ad uso e consumo maschile; una negazione della libertà femminile e delle sue libere decisioni.
      Altro discorso può essere fatto con il burkini, in fondo ognuno di noi è libero di vestirsi come più gli aggrada mostrando centimetri di pelle in quantità maggiore o minore; il vero problema sta nel fatto se si è davvero liberi di volere indossare o meno un certo capo; ma qui si torna al discorso della libertà di scelta che, a mio avviso, riguarda anche noi donne occidentali che, pressate dalla cultura imperante e dai modelli televisivi, corriamo magari a farci ingrossare le tette, levigare le cosce e stirare il viso.

      L’allattamento al seno, vietato alla madre italiana, è altra cosa; è proprio un sopruso.
      Il nutrimento materno al seno è uno dei gesti più belli, naturali ed istintivi che esistano, il negarlo è un atto di profonda ipocrisia e stupidità.

      Grazie della visita e del commento, a presto (se vuoi).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...