Di mamma ce n’è una sola


di mamma ce n'è una sola

Mi piace l’idea di questo mutuo scambio e soccorso e se il PIL calerà pazienza, in fondo la richezza di un paese, come diceva Bob Kennedy – vedi anche post Economia critica, luglio 2009 – non si misura solo sui numeri ma anche sulla qualità della vita e sulla solidarietà.

Di mamme ce n’è una sola, e per fortuna perchè due non si sopporterebbero (come dice sempre mia figlia) ma in questo caso ben vengano tutte e anche qualcuna di più.

Riporto da Blog di Beppe Grillo questo interessante post.

“In Italia puoi toccare qualunque cosa, ma non la mamma. La mamma è sacra. “Mamma, solo per te la mia canzone vola, mamma, sarai con me, tu non sarai più sola!cantavano i nostri soldati nella seconda guerra mondiale. Gli alleati tedeschi, abituati a Lili Marleen e alle marce militari, li guardavano impressionati. La mamma italiana decide ogni cosa. I cibi in tavola, i mobili di casa, le vacanze, la ragazza del figlio. Se le mamme volessero, l’Italia cambierebbe in un mese. Chi può combattere le mamme del mondo? Non c’è riuscito nessuno. Neppure i generali argentini contro le Madres de Plaza de Mayo che chiedevano giustizia per i loro figli scomparsi, desaparecidos. Le mamme possono tutto. Le mamme in Rete possono ancora di più. Un esercito di mamme collegate tra loro può battere la crisi, trasformare la società, azzerare questa marcia politica. Il blog lancia oggi un’iniziativa permanente dal nome: “Mamme 2.0” per consentire alle mamme di scambiarsi vestiti, giocattoli, scarpe, passeggini dei figli. Film e libri e tutti gli articoli che durano pochi mesi e poi bisogna comprarne subito di nuovi. Perchè comprarli quando si possono scambiare? Il PIL crollerà e chi se ne frega. Nasceranno mille nuove amicizie tra mamme, si migliorerà il bilancio famigliare e si consumerà un po’ di meno il pianeta in cui i bambini dovranno vivere. Tutte le mamme che vogliono partecipare possono inviare i loro riferimenti e cosa chiedono o desiderano al blog, un primo elenco sarà reso disponibile in settembre. Da subito è operativa un’area Mamme 2.0 su Facebook. “Son tutte belle le mamme del mondo quando un bambino si stringono al cuor!“.

Beppe Grillo

http://oknotizie.virgilio.it/silvanascricci/newsVota OK/NO

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie ed eventuali e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Di mamma ce n’è una sola

  1. riccardo ha detto:

    Che si voglia bene alla propria madre (pardon, “mamma”) è naturale e direi, anche bello.
    Ma fa parte, purtroppo, di certo mammismo tipicamente latino (della decadenza) ed italiano questo insistere su temi e motivi che rendono quell’affetto, quasi una caricatura.
    Un po’ come il sentimentalismo, che come diceva Flannery O’ Connor è una “deformazione del sentimento.”
    Ma forse sono un po’ troppo polemico.
    Del resto, (diciamolo) non sono neanche una mamma!
    Un salutone,
    Riccardo

    • silvanascricci ha detto:

      Caro Riccardo, sono d’accordo e proprio per questo apprezzo e condivido anche la frase che usa pronunciare mia figlia.
      Il sentimentalismo altro non è che la banalizzazione e l’espressione infantile e non responsabile del sentimento.
      Di danni, questo tipico mammismo, ne ha fatti molti e temo ne farà sempre di più.
      Ciao
      Silvana

  2. Franz ha detto:

    E’ piaciuta molto anche a me la nuova idea del vulcanico Beppe, e penso che, nel mio piccolo, cercherò di darle visibilità.
    I gesti quotidiani di consapevolezza, rispetto per l’ambiente, inversione di tendenza verso una decrescita felice, hanno già un intrinseco piccolo valore socio-politico; quando poi sono collettivi e organizzati da chi ha un patrimonio di attenzione e di seguito come Grillo, ancora e molto di più.

    Un caro saluto ad una mamma molto consapevole. 🙂
    Franz

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...