Gordon Brown: la politica e la stampa, Silvio Berlusconi: la politica e la stampa


Due fatti di oggi:

1) Italia: escono le motivazioni della condanna dell’avvocato inglese Mills per corruzione giudiziaria che vede implicato anche il presidente del consiglio

2) Inghilterra: lo scandalo  per avere nascosto le note spese gonfiate di alcuni parlamentari.

Due conseguenze ai fatti di oggi:

1) Italia: (con celebrazione di un processo di primo grado: quindi con la conclusione di un processo giudiziario) il presidente del consiglio dice: “Ho annunciato questa mattina la mia intenzione di fare un intervento in Parlamento sulla sentenza Mills e, appena avrò tempo, lo farò. In quella sede dirò finalmente quanto da tempo penso a proposito di certa magistratura”: così Berlusconi, parlando in conferenza stampa all’Aquila. Poi aggiunge che si tratta di “una sentenza scandalosa e contraria alla realtà, in appello sarà assolto. Questa opposizione sconfitta sul piano delle cose concrete si attacca a cose di questo tipo come già fatto in passato in modo vergognoso sulle veline che non sono mai esistite. E’ la stampa italiana che si deve vergognare, perché pubblicando notizie non vere fa del male al Paese”.

2) Inghilterra: (senza celebrazione di nessun processo giudiziario; quindi fino  a prova contraria innocenti) dimissioni dell’equivalente inglese del presidente della camera, dimissioni di un  ministro, due membri dei Comuni espulsi dai due maggiori partiti, due membri della camera dei Lord messi sotto inchiesta per corruzione e l’intera categoria portata dai media sul banco degli imputati. Il tutto senza che nessuno dei politici coinvolti o non coinvolti abbia minimamente menzionato e condannato la stampa britannica che ha pubblicato le notizie.

Lascio a voi ogni commento, io non ne sono più capace.

berlusconi urlante brown

Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Gordon Brown: la politica e la stampa, Silvio Berlusconi: la politica e la stampa

  1. l'oste Walter ha detto:

    forse sarebbe meglio ignorarlo. più se ne parla, nel bene o nel male, e più lui gode…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...