Magari bastasse…


Voi che vivete sicuri nelle vostre tiepide case, voi che trovate tornando a sera il cibo caldo e i visi amici.

Considerate se questo è un uomo che lavora nel fango, che non conosce pace, che lotta per un pezzo di pane, che muore per un sì o per un no.

Considerate se questa è una donna: senza capelli e senza nome senza più forza di ricordare.

Vuoti gli occhi e freddo il grembo come una rana d’inverno.

Meditate che questo è stato.

Vi comando queste parole, scolpitele nel vostro cuore.

State andando in casa, andando per via, coricandovi, alzandovi: ripetetele ai vostri figli.

O vi si sfaccia la casa, la malattia vi impedisca, i vostri nati torcano il viso da voi.

(Primo Levi: Se questo è un uomo)

Un uomo che coltiva il suo giardino come voleva Voltaire.

Chi è contento che sulla terra esista la musica.

Chi scopre con piacere un’etimologia.

Due impiegati che in un caffè del Sud giocano in silenzio agli scacchi.

Il ceramista che intuisce un colore e una forma.

Il tipografo che compone bene questa pagina che forse non gli piace.

Un uomo e una donna che leggono le terzine finali di un certo canto.

Chi accarezza un animale addormentato.

Chi giustifica o vuole giustificare un male che gli hanno fatto.

Chi è contento che sulla terra ci sia Stevenson.

Chi preferisce che abbiano ragione gli altri.

Tali persone, che si ignorano, stanno salvando il mondo.

(Louis Borges: I giusti)

So che non basta, so che non serve, gli uomini e  i popoli non imparano mai dagli errori personali, non imparano mai dagli errori della storia.

Neppure gli israeliani.

Lo capiscano gli ebrei, lo capiscano i perseguitati, spero che cerchino memoria e giustizia, spero che non rincorrano vendette.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...