E vai con il buonumore


le-moire2

“Notte poi partorì l’odioso Moros e Ker nera

e Thanatos morte, generò il Sonno, la stirpe dei Sogni;

non giacendo con alcuno li generò la dea Notte oscura;

e le Esperidi, che al di là dell’inclito Oceano, dei pomi

aurei e belli hanno cura e degli alberi che il frutto ne portano;

le Moire e le Kere generò spietate nel dar le pene:

Cloto e Lachesi e Atropo, che ai mortali

quando son nati danno da avere il bene e il male,

che di uomini e dei i delitti perseguono;

nè mai le dee cessano dalla terribile ira

prima d’aver inflitto terribile pena, a chiunque abbia peccato.”

(Teogonia di Esiodo)

2 pensieri su “E vai con il buonumore

  1. tempo fa c’era un post perchè volevi chiudere il blog, volevo commentare quello ma non sono riuscito a ritrovarlo, per cui lo farò qua. prima cosa grazie per la frase lasciata sul blog, e complimenti per il tuo, che anch’io ho letto più di una volta. spesso molti lettori restano silenziosi, ma fa bene anche all’autostima del blog-owner sapere che esistono!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...